follador-e-il-bob-club-svizzera-italiana-ancora-in-evidenza
Bob
08.12.2021 - 15:390
Aggiornamento : 16:12

Follador e il Bob Club Svizzera italiana ancora in evidenza

Il 27enne pilota sangallese trapiantato in Engadina ha guidato i suoi equipaggi a un quarto (bob a 2) e un sesto (a 4) posto in Coppa Europa a Winterberg

a cura de laRegione

Nel fine settimana appena concluso il Bob Club Svizzera italiana (Bcsi) ha ottenuto ancora risultati di rilievo in Coppa Europa con il Team di Cédric Follador, sia nel bob a 2 che nel bob a 4, sulla difficile pista di Winterberg, in Germania. Nella prova a 2 dopo la prima manche la coppia del pilota Follador (assieme a Nicola Mariani) occupava già una buona sesta posizione, migliorata ancora con una seconda discesa da urlo, tanto che alla fine sono mancati solo 4 piccoli centesimi per salire sul gradino più basso del podio occupato da un equipaggio cinese. Miglior team svizzero della prova, Follador ha pure scavalcato il connazionale Kuonen portandosi al secondo posto della classifica generale, dietro solo al tedesco Olsner.

Pure nella disciplina regina del bob a 4 il Team del Sud delle Alpi guidato da Follador (con Marco Obrist, Nicola Mariani e Dominik Hufschmid) è risultato essere, con il sesto posto, il miglior equipaggio elvetico di giornata (gli altri elvetici purtroppo non sono riusciti a concludere la gara senza incidenti), consolidando anche in questo caso il secondo rango nella generale di Coppa Europa.

Giunti a metà stagione, non può che essere molto positivo il bilancio per il Bcsi, che nonostante le difficoltà legate alla pandemia riesce a mantenere altissimo il livello delle prestazioni dei propri atleti. Tanto che a meno di due mesi dall’inizio dei Giochi di Pechino, ci si domanda se, premesso che Vogt e Friedli siano confermati, non sia Cédric Follador il miglior candidato come pilota di riserva.

SPORT: Risultati e classifiche

Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved