torna-al-successo-remo-genni
L'ANGOLO DELLE BOCCE
01.11.2021 - 18:42
di Riccardo Ballinari

Torna al successo Remo Genni

A Castione ha conquistato il titolo ticinese individuale tra i veterani. Battuto in finale Claudio Mombelli con il punteggio di 2-6

Da qualche tempo il già capitano della Nazionale e pluricampione svizzero Remo Genni (Torchio) rincorreva una vittoria per rinverdire il suo cospicuo palmarès di successi. Ci è riuscito domenica a Castione conquistando il titolo ticinese veterani individuale. La sua vittoriosa cavalcata è iniziata di buon mattino al bocciodromo di Cavergno, per poi proseguire nei quarti di finale nei quali ha avuto la meglio sul luganese Roberto Ferretti (Sfera). In semifinale se l’è poi vista con il sempre abile Eric Klein (San Gottardo) battendolo per 12-9 al termine di una combattuta partita. Sull’altro fronte intanto un puntiglioso Claudio Mombelli (Ideal), superato lo scoglio del capocampo a Lugano, conquistava la finale superando nei quarti Sergio Frigomosca (Sfera) e in semifinale un Giuseppe Cassina (Pregassona) in gran spolvero con il punteggio di 12-8. La finale tra i due ex compagni di club si è poi risolta con il chiaro successo di Genni per 12-6. Ottima l’organizzazione messa in campo dalla SB Chiodi-Montagna, così come la direzione di gara curata da Orazio De Luca. Hanno partecipato al torneo 64 giocatori.

A Gioele Bianchi il GP Salone Garcia

Bel successo di Gioele Bianchi nel torneo individuale proposto la scorsa settimana dalla SB Bar Motto di Mesocco. Il giovane esponente della Centrale ha superato in finale per 12-8 Rodolfo Fiorini della Bleniese. Al terzo posto si sono piazzati i locali Fredy Fasani e Felice Barella.

Alfio Norghauer campione luganese

Battendo in finale con il punteggio di 12-4 Orazio De Luca (Pregassona) il portacolori della Sfera Alfio Norghauer ha vinto il Campionato luganese individuale. Sul terzo gradino del podio sono saliti Davide Colombo (Gerla) e Alfonso Mancassola (SB Lugano).

Francesco Specchi nei veterani

Il campionato mendrisiense dei veterani Under 60, organizzato dalla Cercera, è stato vinto dal neo tesserato del Club di Rancate Francesco Specchi. Nelle partite conclusive ha dapprima superato in semifinale Giuseppe Frigerio (12-9) e poi in finale Ermanno Costa (12-1). Al terzo posto si è piazzato anche Claudio Vanossi (Ideal), battuto in semifinale da Costa 12-9.

Campionati zurighesi

Giuseppe Cinicola (BC Dietikon) è il nuovo campione federativo zurighese. Ha vinto il titolo battendo in finale Giuseppe Cherella (BC Uster) per 12-9. Al terzo posto si sono piazzati Giuseppe Fiorenza (BC Uster) e Antonio Lauria (BC Dietikon). Nel Campionato veterani si è invece imposto Giuseppe Deseta (UB Winterthur) precedendo nell’ordine Antonio Luaria (12-7 in finale), Giusepe Izzo e Franco Staltari ambedue del BC Uster.

Mario Fabbri vince a Lucerna

Il torneo serale organizzato dal BC Kickers è stato vinto da Mario Fabbri superando in finale Ivo Malach per 12-10. Terzi a pari merito si sono classificati Urs Roos ed Aldo Cattaneo.

Il Trofeo Buchholz di Uster

Con la partecipazione di 56 coppie, dirette da Claudio Bertuol, si gioca domenica la gara nazionale organizzata dal BC Uster.

Il GP Bernhard della Bar Motto

Si gioca questa settimana il torneo individuale proposto dalla Bar Motto di Mesocco. Fasi finali venerdì sera dalle ore 20 nel bocciodromo mesoccone.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bocce remo genni
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved