Unihockey
25.10.2021 - 14:29
Aggiornamento: 17:50

Tiuh, contro il Sarganserland il ritorno alla vittoria

Il Verbano cade di fronte al forte Turgovia. Per il Ticino (eliminato dalla Coppa) tripletta di Mariotti e doppietta di Schwender

tiuh-contro-il-sarganserland-il-ritorno-alla-vittoria
(Ti-Press)
Kainulainen

Weekend dai due volti per il Ticino Unihockey, eliminato sabato nei sedicesimi di Coppa Svizzera di misura dallo Pfannenstiel Egg (compagine meritevole del successo grazie a una buon qualità tecnica, nonostante militi in Prima lega), ma capace domenica di tornare al successo in campionato dopo due sconfitte consecutive, grazie al netto successo per 8-2 ai danni del Sarganserland.

Vani i due tentativi di rimonta in Coppa contro un’avversaria meritevole del successo grazie a una buona qualità tecnica, nonostante militi in Prima lega. Tutto facile invece domenica a Sargans, dove il Tiuh, nonostante gli effettivi ridotti, si è portato rapidamente sul doppio vantaggio grazie a Boscolo e Schwender (su rigore). Nel secondo tempo la doppietta di Mariotti e il secondo gol anche di Schwender permettono ai rossoblù di allungare in maniera decisa. Al tentativo di replica dei locali, la squadra di Tomatis ha risposto con altre tre reti, a firma Monighetti, Heiskanen e ancora Mariotti per il 2-8. Da segnalare anche l’ottima prestazione fra i pali di Bechtiger e di Mattia Gazzaniga in difesa.

Il prossimo weekend è in programma un altro doppio turno di campionato contro Basilea all’Arti e Mestieri, e Kloten-Dietlikon Jets in trasferta.

Nulla da fare per il Vuh

Nulla da fare, per il Verbano Unihockey, nella trasferta di Turgovia. Contro una delle squadre più forti del campionato, non è stata sufficiente una prestazione generosa per agguantare almeno un punto. I padroni di casa hanno infatti preso in mano la partita, portando avanti un’offensiva asfissiante, dalla quale solo saltuariamente il Verbano è riuscito a venirne fuori. Grazie a una doppietta di un ispirato Simone Cappiello i ticinesi si sono portati avanti nel punteggio a inizio ripresa, ma da lì in avanti il Turgovia non ha più lasciato loro scampo. Sabato alle 19.30 alla palestra Gottardo del Cst Verbano-Grünenmatt.

Classifica: 1. Basilea 8/20, 2. Turgovia, Grünenmatt 8/19, 4. Verbano 8/17, 5. Ticino Unihockey 8/15, 6. Eggiwil 8/13, 7. Sarganserland 8/12, 8. I. M. Davos-Klosters 8/9, 9. Kloten-Dietlikon 8/8, 10.Altendorf 8/6, 11. Langenthal Aarwangen 8/5, 12. Friborgo 8/1.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved