c-e-l-argento-nazionale-per-emanuele-alberti
Il podio dei veterani
tiro
13.09.2021 - 16:30
Aggiornamento: 14.09.2021 - 16:27

C’è l’argento nazionale per Emanuele Alberti

Nel fucile a 5 m, categoria veterani, il ticinese per solo mezzo punto manca il gradino più alto del podio

Ai Campionati nazionali assoluti svoltisi a Thun, Emanuele Alberti di Melide ha conquistato un ottimo argento, mancando l’oro per mezzo punto. Il tiratore della Società santa Maria di Iseo era in gara nel “Match olimpionico” al fucile 50 m, categoria veterani, competizione che si svolge su un programma di 60 colpi in posizione sdraiata in un tempo massimo di 50 minuti. La difficoltà supplementare negli ultimi anni è che il miglior risultato di ogni singolo colpo non vale “solo” 10 punti, bensì 10,9. È dunque molto importante ricercare la massima precisione e rimanere pienamente concentrati per tutto il tempo della competizione. Uno sforzo non da sottovalutare.

La gara è stata vinta da Anton Küchler di Sachseln (621,7 punti), seguito appunto da Alberti (621,2) e da Armin Kaufmann di Islikon (617,3).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
campionati svizzeri emanuele alberti tiro sportivo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved