Salernitana
0
Atalanta
0
2. tempo
(0-0)
Ajoie
4
Ambrì
0
3. tempo
(3-0 : 0-0 : 1-0)
Bienne
3
Davos
0
3. tempo
(0-0 : 2-0 : 1-0)
Zugo
1
Friborgo
1
3. tempo
(1-1 : 0-0 : 0-0)
Langnau
2
Zurigo
6
3. tempo
(0-1 : 1-4 : 1-1)
Lakers
5
Losanna
1
3. tempo
(2-0 : 2-0 : 1-1)
Ginevra
3
Lugano
5
3. tempo
(1-1 : 1-2 : 1-2)
Salernitana
0
Atalanta
0
2. tempo
(0-0)
Ajoie
4
Ambrì
0
3. tempo
(3-0 : 0-0 : 1-0)
Bienne
3
Davos
0
3. tempo
(0-0 : 2-0 : 1-0)
Zugo
1
Friborgo
1
3. tempo
(1-1 : 0-0 : 0-0)
Langnau
2
Zurigo
6
3. tempo
(0-1 : 1-4 : 1-1)
Lakers
5
Losanna
1
3. tempo
(2-0 : 2-0 : 1-1)
Ginevra
3
Lugano
5
3. tempo
(1-1 : 1-2 : 1-2)
a-spa-camathias-rilancia-la-stagione-in-european-gt4
Hartvig e Camathias, finalmente il podio
+1
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Calcio
1 ora

Terza vittoria consecutiva per l’Acb

Una rete di Rossini nella prima frazione permette ai granata di superare 1-0 lo Zurigo II
Altri sport
10 ore

Flückiger conquista la generale di Coppa del Mondo

Il bernese si è assicurato il trofeo piazzandosi al quinto posto nella short race di Snowshoe
CALCIO
22 ore

Pelé trasportato nel reparto di terapia sub-intensiva

Secondo i medici e la figlia Kely si tratterebbe soltanto di una laringite, ma dopo l’intervento al colon è necessaria maggiore prudenza
CALCIO
23 ore

Il Lugano ringrazia il gol di Lungoyi all’ultimo minuto

Nei sedicesimi di Coppa Svizzera i bianconeri superano il Neuchâtel Xamax al termine di una prestazione tutt’altro che esaltante
Hockey
23 ore

Niente poker per l’Ambrì Piotta, battuto dallo Zugo

Prima sconfitta stagionale per i biancoblù, che passano per primi (con McMillan), ma si fanno rimontare e superare dai campioni in carica
Hockey
23 ore

A Lugano è un secondo venerdì senza punti

Un Bienne sempre imbattuto in campionato espugna la Cornèr Arena, soprattutto grazie ai tre gol (e un assist) firmati da uno spietato Damien Brunner
CALCIO
1 gior

Martin Andermatt sostituto di Yakin allo Sciaffusa

I gialloneri hanno deciso di puntare sull’ex nazionale che prende il posto di Murat Yakin, passato sulla panchina della Svizzera
Tennis
1 gior

Belinda Bencic non si conferma: fuori al torneo del Lussemburgo

La sangallese, numero uno del tabellone e Wta 12, dominata ed eliminata dalla 22enne russa Liudmila Samsonova (Wta 48)
ATLETICA
1 gior

Raphaël Monachon lascia la staffetta svizzera

Il tecnico del Giura bernese era entrato in carica nel 2017: ‘Questo è il momento giusto’. Swiss Athletics alla ricerca di un nuovo allenatore
Altri sport
1 gior

Migliori sportivi ticinesi: ecco i 20 finalisti

Ajla Del Ponte è in testa alla classifica provvisoria della categoria élite, Sara Franzi in quella delle speranze
CICLISMO
1 gior

Hirschi perde la maglia nonostante una buona cronometro

Al Giro del Lussemburgo il bernese chiude al sesto posto di giornata e cede la leadership al portoghese Almeida che adesso vanta 43” di vantaggio
Automobilismo
02.08.2021 - 14:270
Aggiornamento : 21:41

A Spa, Camathias rilancia la stagione in European Gt4

Gilardoni (Lamborghini Super Trofeo) allunga in vetta. Marciello (Gt World Challenge Endurance) fermato da un guasto

Questa volta, sì : Joel Camathias ha potuto finalmente vivere un weekend senza intoppi nella European Gt4 Series, su un circuito impegnativo come Spa-Francorchamps, dove si è svolta la quarta prova della stagione, e raccogliere due ottimi risultati nella classe Pro-Am: quarto in gara 1 e terzo in gara 2. Insieme al danese Alexander Hartvig, sulla Porsche 718 Cayman Gt4 di Allied Racing, il ticinese ha vissuto un weekend in crescendo, concluso con due risultati ‘pesanti’. «Finalmente abbiamo potuto dimostrare la competitività del nostro pacchetto e ottenere due risultati positivi – sottolinea Camathias –. Ne sono felice, soprattutto perchè Spa-Francorchamps è una delle piste più difficili. Avevamo davvero un bel passo e siamo riusciti a rimontare in entrambe le gare, cosa non semplice in una serie così combattuta. In gara 1 siamo risaliti sino al quarto posto e in gara 2 sino al terzo, centrando un meritato primo podio stagionale. Un bilancio ottimo che ci ridà fiducia ed entusiasmo in vista della parte finale della stagione».


La loro Porsche

Lamborghini Super Trofeo Europa, Gilardoni cala il poker

Quarta vittoria sul circuito di Spa-Francorchamps per Kevin Gilardoni. In coppia con Leonardo Pulcini, il pilota dell'Oregon Team ha dominato dall'inizio alla fine la seconda delle due gare del quarto appuntamento del Lamborghini Super Trofeo Europa. Una vittoria, la loro, che si aggiunge alle due ottenute al Paul Ricard e a quella conquistata a Zandvoort: punti importantissimi, considerando anche il forfait di Sebastian Balthasar e Noah Watt, che giungevano a questo round della serie continentale con quattro punti in meno. Un gap che il binomio dell'Oregon Team ha esteso adesso a ben 21 punti nei confronti dell'olandese Max Weering, ora risalito in seconda posizione nella classifica generale.


Gilardoni e Leonardo Pulcini

Archiviata una difficile gara 1, chiusa con il quinto posto, le cose sono andate decisamente meglio per Gilardoni e compagno nella replica. «In gara 2 il nostro team ha attuato una strategia fantastica, facendomi concludere la gara con le gomme slick. Non abbiamo insomma sbagliato nulla», osserva Gilardoni.


La Lamborghini dell'Oregon Team

Nel Gt World Challenge Endurance, un guasto nega il podio a Marciello

 


Raffaele Marciello

È iniziato nel migliore dei modi il lungo weekend di Raffaele Marciello a Spa Francorchamps, dove con il Team Akka Asp, come portacolori della casa Mercedes Amg, era impegnato nella famigerata 24 Ore valida per il Gt World Challenge Endurance. Dopo essersi garantiti il diritto di contendersi la Superpole del venerdì, Marciello e compagni (i 'soliti' Gounon e Juncadella) hanno fatto ancora meglio, facendo segnare il miglior tempo assoluto grazie a un giro quasi perfetto realizzato proprio da Marciello. Nella gara vera e propria, tuttavia, i sogni di gloria del terzetto sono sfumati quando Gounon, rilevato il volante da Juncadella, con la vettura in quel momento in terza posizione, è stato costretto ad alzare bandiera bianca a causa di una sospensione piegata che ha impedito il prosieguo della loro corsa.


Lo spettacolare tracciato di Spa

SPORT: Risultati e classifiche

Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved