PIT Penguins
0
Detroit Red Wings
1
1. tempo
(0-1)
NY Rangers
MIN Wild
02:00
 
CHI Blackhawks
COL Avalanche
02:30
 
PIT Penguins
0
Detroit Red Wings
1
1. tempo
(0-1)
NY Rangers
MIN Wild
02:00
 
CHI Blackhawks
COL Avalanche
02:30
 
regazzoni-e-fumagalli-velocissimi-a-cornaredo
Mara Moser (Ti-Press)
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Hockey
3 ore

A Langnau (quasi) tutto facile per il Lugano

Dopo il derby i bianconeri vincono anche alla Ilfis in una partita piuttosto pazza, finita 7-4. Per i bernesi è la tredicesima sconfitta di fila
HOCKEY
6 ore

Anche Alina e Sinja spiccano il volo. Con Ammann e Odermatt

Reduci da isolamento, le due ragazze della Nazionale di hockey raggiungono Pechino assieme al saltatore e al leder di Coppa del mondo di sci
CALCIO
7 ore

Quindici anni al vertice e non sentirli

Ancillo Canepa, da tre lustri alla testa dell’Fc Zurigo, è pieno di entusiasmo per la ripresa di una stagione che la sua ‘ceratura’ affronta da leader
Hockey
9 ore

Lugano, sciolto il contratto di Nodari. Finirà a Kloten?

Il trentaquattrenne difensore ticinese non rientrava ormai più nei piani di Chris McSorley, e ora potrebbe raggiungere Zurkirchen alla Stimo Arena
Basket
10 ore

Gubitosa: Per la Coppa ‘intelligenza, gioco e aggressività’

A Montreux si assegna nel weekend il primo trofeo stagionale, la Swiss Basketball Cup. Semifinali Sam-Neuchâtel e Olympic-Ginevra. Finale domenica alle 16
VOLLEY
10 ore

Due sfide fondamentali per il Lugano

Nel tentativo di rincorsa ai playoff, le ticinesi dovranno superare domani il Val de Travers e martedì il Franches-Montanges. Le due partite a Cadempino
CALCIO
10 ore

Dieci anni in bianconero, Sabbatini bandiera del Lugano

Il capitano uruguaiano spera di poter prolungare il contratto in scadenza. E sulla ripresa della stagione afferma: ‘Rosa da completare, ma sono fiducioso’
SCI ALPINO
11 ore

Grave infortunio per Urs Kryenbühl in Coppa Europa

Lo svittese è caduto in SuperG a Saalbach ed è stato elitrasportato a Zurigo dove ha subito un intervento chirurgico al bacino
atletica
15.06.2021 - 13:560
Aggiornamento : 17:38

Regazzoni e Fumagalli velocissimi a Cornaredo

Nel primo BancaStato Grand Prix Ftral tanti ticinesi in evidenza con il personale. Domani a Tesserete il meeting serale dell'Usc

Sui 100 del primo BancaStato Grand Prix Ftal  di Cornaredo, eccellenti prove per Desirée Regazzoni delle Frecce Gialle Malcantone e Nicola Fumagalli del Gab Bellinzona, la prima in 12’’16 a un centesimo dal personale, il secondo con il personale di 11’’08 (vento regolare per entrambi). Nella finale maschile, viziata dal vento di +2.8 m/s, quarto rango per Giovanni Pirolli (Usa) in 10’’87 e quinto per Nathan Oberti (Gab) in 10’’95, davanti a Gioele Bähler (AT Mendrisiotto) e allo stesso Fumagalli. Al femminile, con vento regolare, secondo rango e personale per la giovane capriaschese Madida Rosa (Usc) in 12’’54. 

Sui 400 metri vittoria in 50’’43 per Silvio Barandun della Virtus Locarno davanti a Mirko Tamò in 51’’00 e a Filippo Balestra in 51’’27 (entrambi Gab e con il personale). Al femminile, nella gara vinta dalla Milani, personale di 56’’80 per Mara Moser del Gab con, sotto il minuto, anche Cecilia Conforto Galli della Sal Lugano e Siria Cariboni (Gab).

Nell’alto, vittorie con personale per due U18: Irene Rivera (Atm) con 1m53 e Remy Piffaretti (Usa) che è salito fino a 1m89. A Locarno, s’erano svolti in anteprima venerdì in serata i concorsi del martello e del disco. In quest’ultimo (prova non Grand Prix) Gian Vetterli dell’Usa ha dominato con 50m17. Nel martello l’italiano Pasetti è arrivato fino ai 50m08, seguito dai lanciatori della Virtus, con Giona Erdmann secondo con il personale di 43m02. Al femminile vittoria per Giada Borin dell’Asspo Riva San Vitale con 39m72  davanti a Giada Battaini (Usc), che ha poi vinto il peso a Lugano con 12m15 . Nel triplo 11m05 per Laura Torino-Imberti (Sfg Chiasso) w 12m00 mper Johnny Proietto della Virtus.

Nei 1'500 metri, alle spalle dell’italiano Maione, Lukas Oehen del Gab ha colto il bel personale di 3’59’’68, così come Tommaso Marani della Sal in 4’00’’67. Al femminile Emma Lucchina ha “tirato” la gara alla giovane collega di club Giulia Salvadè, vincendo in 4’43’’65 e portando l’ancora U18 al personale di 4’43’’68. Sui 200, prova non valida per il Grand Prix, 22’’18 e 22’’62 per Giovanni Pirolli (Usa) e Simone Gabutti (Sfg Airolo) nella prima serie ventosa, mentre nella seconda, con vento regolare, s’è imposto in 22’’72 André Da Cruz della Vigor. 

Nell prove dedicate ai giovani, da segnalare il 14’’25 per Nicola Fumagalli sui 110 ostacoli U20 (a un centesimo dal personale) davanti a Nathan Oberti in 14’’45 (entrambi Gab). Tra gli U18, nel lungo 6m80 per Nathan Codiroli (Sab) e 5m52 per Katia Castelli (fg Biasca), nel peso 10m90 per Loïc Ruspini (Sfgb). 

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved