tommaso-besomi-ed-elena-pezzati-sprinter-d-eccezione-a-bedano
In agosto l'ultimo round di Fragori (Ti-Press)
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Orientamento
10.06.2021 - 16:250
Aggiornamento : 11.06.2021 - 14:44

Tommaso Besomi ed Elena Pezzati sprinter d’eccezione a Bedano

Archiviata anche la seconda tappa del trittico urbano serale, che si chiuderà il 27 agosto nelle strade di Pregassona

Nella seconda tappa del trittico 'Fragori' di corsa d’orientamento urbana serale, disputata a Bedano, il capriaschese Tommaso Besomi (Asco Lugano) ha ripetuto il successo della prima gara di Cadro; mentre la prova femminile è stata chiaramente dominata dalla nazionale rossocrociata Elena Pezzati (Scom Mendrisio).

Dopo l’avvio al limite del bosco, sopra la nuova scuola in costruzione di Bedano, la competizione si è sviluppata dapprima nel nucleo del paese, poi con notevoli salite verso i vigneti della parte alta, e infine con discese a grande velocità per tornare a transitare attorno ai caseggiati del centro e terminare accanto al palazzo municipale. Un conteso di difficile interpretazione per l’elevato ritmo di corsa impresso dai concorrenti più abili a scegliere in fretta gli itinerari migliori. Quasi trecento i concorrenti al via, che si contenderanno il primato in classifica generale nella tappa conclusiva del trittico, programmata per il 27 agosto nelle strade di Pregassona.

Col successo di Bedano, Tommaso Besomi ha messo già un’opzione sul trofeo, anche se il compagno di società Elia Ren (Asco Lugano), secondo nella frazione di Bedano, staccato di 13", gli darà del filo da torcere pure dopo la pausa estiva. Il terzo rango di tappa, a 41" dal vincitore, è stato merito del quindicenne Matteo Bertozzi (Gold Savosa), deciso a scalare le vette dell’orientamento cantonale. La corsa femminile è vissuta sulla contesa fra le due esponenti nostrane dei quadri nazionali rossocrociati, con Elena Pezzati attualmente su un piano più alto di Elisa Bertozzi (Gold Savosa), staccata sulle strade di Bedano di 51". Terzo rango per Martina Rizzi (Asco Lugano), distanziata di 56", in una classifica che anche nelle posizioni successive rispecchia alla perfezione i buoni valori attuali in campo.

Vincitori della tappa di Bedano del trittico Fragori

D12: Iris Grandi (Gold Savosa). D14: Kim Vassalli (Gold Savosa). D16/50: Laura Grossi (O-92 Piano di Magadino). D18/40: Elena Bertozzi (Gold Savosa). DA: Elena Pezzati (Scom Mendrisio). H12: Damiano Bazzocco (Scom Mendrisio). H14: Nathan Bianchi (Asco Lugano). H16/50: Enea Rossi (Scom Mendrisio). H18/40: Silvio Vassalli (Asco Lugano). HA: Tommaso Besomi (Asco Lugano). Open: Marta Ghiggia (Asco Lugano).

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved