SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Qatar 2022
2 ore

Svizzera-Portogallo: nel segno premonitore... del fischietto

Il messicano Ramos designato a dirigere il match degli ottavi di finale fra gli elvetici e la squadra di Cristiano Ronaldo
il dopopartita
12 ore

È un Lugano poco cinico: ‘Abbiamo fatto tutto da soli’

A Bienne i bianconeri partono bene ma poi calano. Gianinazzi: ‘È mancata concretezza, ma a volte bisogna accettare che le partite girino in questo modo’.
il dopopartita
12 ore

I due volti dell’Ambrì: ‘Vinto con le nostre forze e col gruppo’

Successo biancoblù con il Rappi nonostante le assenze e il brutto inizio. Mentre si avvicina la Spengler: ‘Atmosfera che non vediamo l’ora di rivivere’.
Qatar 2022
14 ore

Tre gol al Senegal, l’Inghilterra brinda ai quarti

Dopo mezz’ora di difficoltà, la selezoine dei Tre Leoni sblocca la partita e poi tira dritta per la propria strada, mentre gli africani sparicono di scena
Sci
16 ore

La domenica incorona Corine Suter. Per due centesimi

Terza gara nel weekend canadese, terzo podio per la ventottenne svittese. Poca fortuna invece per Lara, fuori dai giochi proprio mentre stava spingendo
Sci
17 ore

Il duello Kilde-Odermatt va di nuovo al norvegese

Nel SuperG di Beaver Creek i due sono separati da 20 centesimi. Terzo a 30 centesimi Pinturault, buon quarto Gino Caviezel.
Basket
17 ore

La Sam e un weekend che è un bell’affare

Spinelli sempre più leader, con quattro punti di margine grazie alla sconfitta del Vevey a opera del Boncourt. Il Lugano, invece, s’arrende a Ginevra
QATAR 2020
17 ore

Mbappé incontenibile, la Francia annienta la Polonia

Doppietta per il fenomeno del Psg, ma la selezione di Deschamps concede troppe occasioni a una Polonia finalmente propositiva
Automobilismo
06.05.2021 - 11:33
Aggiornamento: 16:58

Il primo sprint di Alex Fontana nella notte francese

Dopo lo splendido debutto a Monza il pilota ticinese torna in pista a Magny-Cours per altre due gare con la sua Lamborghini nel GT World Challenge Europe

il-primo-sprint-di-alex-fontana-nella-notte-francese

Alex Fontana in direzione Francia: nel prossimo weekend il pilota ticinese affronta l'appuntamento di Magny-Cours del GT World Challenge Europe, il campionato per vetture Gran Turismo più combattuto e prestigioso al mondo, sempre al volante della Lamborghini Huracàn GT3 Evo del team elvetico Emil Frey Racing.

Dopo lo straordinario weekend di Monza che ha aperto il trofeo Endurance, con il podio assoluto e la vittoria di classe Silver Cup, Fontana si prepara al round inaugurale del trofeo Sprint. In questo caso il format del fine settimana prevede due gare "brevi" da 60 minuti, rispettivamente al sabato e alla domenica, precedute da una sessione di qualifica dedicata. A rendere ancora più affascinante la sfida, il fatto che gara 1 a Magny-Cours si disputerà in notturna, con partenza alle 22.25. Ci saranno poi poche ore di riposo prima di tornare in pista, dato che la Q2 sarà alle 10 di domenica mattina, in attesa di gara 2 alle 14.40.

Per il 28enne luganese il 2021 è il primo anno in carriera con un programma completo nell'intero Gt World Challenge Europe. Questo gli darà l'opportunità di concorrere anche per la graduatoria generale, che combina le classifiche Endurance e Sprint. Anche per i round di tipo Sprint, Fontana è iscritto alla categoria Silver Cup dedicata ai piloti under 30 delle competizioni GT, ma avrà come compagno di equipaggio il solo Ricardo Feller.

A Magny-Cours, già sede del Gran Premio di Francia di Formula 1, Fontana si è misurato nel 2011 nell'European F3 Open, aggiudicandosi un terzo e un quarto posto che lo aiutarono a centrare il titolo al termine della stagione. In questo weekend i motori si accenderanno venerdì con il turno di prove libere alle 14.35, seguite alle 21.55 dalle pre-qualifiche che permetteranno di familiarizzare con la pista nelle condizioni che tutti i protagonisti troveranno in gara 1.

‘Serviranno maggiore aggressività e un po' meno gestione’

«Dopo un weekend incredibile come quello di Monza, la voglia di tornare in azione è ancora più grande – le parole di Fontana –. Nel team Emil Frey Racing abbiamo ricevuto tutti una enorme iniezione di fiducia, perché ora sappiamo di poter essere competitivi non soltanto fra gli iscritti alla Silver Cup, ma anche a livello assoluto. A Magny-Cours affrontiamo il primo round stagionale di tipo Sprint: sarà una sfida diversa rispetto alle tappe Endurance, con due gare più corte che richiedono maggiore aggressività e un po' meno gestione, ma io e Ricardo siamo pronti. Tornerò a correre a Magny-Cours a dieci anni di distanza dalla mia avventura nell'European F3 Open e spero di portare a casa anche questa volta un bel bottino di punti».

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved