Nuoto
20.03.2021 - 18:57
Aggiornamento: 21.03.2021 - 17:29

Record svizzero di Noè Ponti nei 50 delfino (23''39)

A Marsiglia il ticinese ha anche vinto i 100 delfino nuotando due volte (semifinale e finale) sotto i 52''

record-svizzero-di-noe-ponti-nei-50-delfino-23-39
Ti-Press/Crinari

Impegnato al meeting di Marsiglia, una delle tappa di preparazione agli Europei d Budapest, Noè Ponti ha migliorato il record svizzero dei 50 delfino che già deteneva per averlo realizzato da juniores, abbassandolo da 23''48 al nuovo 23''39 nuotato nella finale nella quale ha nettamente sconfitto l'atleta di casa Florent Manaudou, specialista della distanza, campione europeo 2016 e mondiale 2015, accreditato di un 22''09 realizzato nel 2014. Il ticinese, partito alla volta della Francia senza grandi ambizioni di tempo, ha firmato un eccellente risultato anche ieri: ha infatti vinto i 100 delfino scendendo due volte sotto i 52 secondi (51''76 in semifinale, 51''89 in finale), vale a dire ottenendo due volte il limite olimpico che aveva peraltro già centrato nel meeting di Rotterdam (51''15, manco dirlo, record svizzero).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved