pogacar-froome-e-hirschi-presenti-all-uae-tour
CICLISMO
21.01.2021 - 13:580
Aggiornamento : 19:56

Pogacar, Froome e Hirschi presenti all'Uae Tour

La corsa a tappe degli Emirati Arabi Uniti, organizzata dalla Rcs, si svolgerà dal 21 al 27 febbraio. Nel 2020 era stata fermata a causa della pandemia

Due vincitori del Tour de France, Chris Froome e Tadej Pogacar inizieranno la stagione World Tour all'Uae Tour, negli Emirati Arabi Uniti. La corsa a tappe è in programma dal 21 al 27 febbraio. Gli organizzatori locali, che hanno pubblicato la prima lista dei partecipanti, puntano molto sulla presenza dello sloveno, ultimo vincitore della Grande Boucle, e sul britannico, quattro volte maglia gialla sulle strade di Francia, ma attualmente alla ricerca della condizione di un tempo dopo il brutto infortunio del quale era rimasto vittima nella primavera 2019, la mattina del prologo del Delfinato. Il keniano bianco, al momento in California per preparare l'inizio della stagione, aveva fissato il suo debutto alla Vuelta a San Juan, prima che la prova argentina venisse cancellata dal calendario a causa della pandemia. Nel deserto degli Emirati farà il suo esordio con la maglia della Uae Emirates anche lo svizzero Marc Hirschi.

Al via della corsa organizzata dalla Rcs vi saranno le 19 squadre del World Tour che presenteranno, tra gli altri, il britannico Adam Yates, il campione del mondo a cronometro Filippo Ganna e alcuni sprinter di primo piano (Ewan, Bennett, Ackermann, Gaviria). Alla sua prima esperienza negli Emirati prenderà il via pure l'olandese Mathieu van der Poel.

Ricordiamo che nel 2020 alla prova erano state amputate le ultime due tappe a causa dello scoppio del coronavirus che aveva colpito il plotone. «I dettagli dei rigidi protocolli studiati per garantire la sicurezza di tutti i corridori, così come del personale e di tutte le persone implicate nella corsa, saranno pubblicate nelle prossime settimane», hanno affermato gli organizzatori.

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved