laRegione
Chiasso
0
Wil
0
1. tempo
(0-0)
Sciaffusa
SC Kriens
19:00
 
niente-pubblico-in-svizzera-per-le-gare-di-coppa-del-mondo
Altri tempi a Wengen (Keystone)
Sci
16.10.2020 - 10:560
Aggiornamento : 12:49

Niente pubblico in Svizzera per le gare di Coppa del mondo

Swiss-Ski ha deciso: le prove di alpino e nordico si svolgeranno a porte chiuse per garantire la sicurezza di tutti gli attori

Niente pubblico sulle nevi svizzere. Nemmeno cominciata, la stagione dello sci, alpino e nordico, e già ecco che fioccano i primi provvedimenti nell'ambito dell'emergenza sanitaria. Di oggi infatti la notizia che tutte le prove di Coppa de mondo che si svolgeranno in Svizzera qurest'inverno in linea di massima si svolgeranno senza spettatori.

La decisione è stata presa dopo un'analisi approfondita della situazione della pandemia di Covid-19 e in accordo con Swiss-Ski. L'obiettivo comune perseguito dalla Federazione e dagli organizzatori è quello di garantire il regolare svolgimento di tutte le manifestazioni in Svizzera durante la stagione, nonostante il difficile contesto. Allo stesso tempo, i rischi per la salute di tutti i gruppi di persone coinvolte devono essere ridotti al minimo.

Da alcune settimane gli organizzatori della Coppa del Mondo e di Swiss-Ski mantengono un intenso e costruttivo scambio di opinioni con i vari soggetti interessati, in particolare con Swiss Olympic. In considerazione dei rischi, è stato deciso che le gare di Coppa del Mondo di sci alpino e la gara di Coppa del Mondo di salto con gli sci di Engelberg si svolgeranno senza pubblico. Solo pochi ospiti potranno partecipare alle competizioni in loco, in aree specifiche lontane dalle squadre.

A St. Moritz, Adelboden, Wengen, Crans-Montana, Lenzerheide e Engelberg non saranno allestite tribune per gli spettatori e gli organizzatori non forniranno posti a sedere per i tifosi né tensostrutture nelle aree d'arrivo e nelle sedi della Coppa del Mondo. Le cerimonie di premiazione e l'estrazione dei pettorali si svolgeranno pure in assenza senza pubblico.

Swiss-Ski e gli organizzatori svizzeri delle manifestazioni di Coppa del Mondo continueranno a seguire da vicino la situazione della pandemia e rimarranno in stretto contatto con le autorità nazionali e cantonali, riservandosi il diritto di adeguare le disposizioni in funzione dell'evouzione del quadro generale.

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved