titoli-cantonali-a-hochstrasser-u19-e-pradella-u17
Ciclismo
14.10.2020 - 14:31

Titoli cantonali a Hochstrasser (U19) e Pradella (U17)

Vc Lugano e Vc Mendrisio sui gradini più alti del podio dei campionati ticinesi su strada, andati in scena sulle strade della Mesolcina

Si è svolto sulle strade della Mesolcina – con partenze e arrivi a Cama – il Campionato ticinese di ciclismo su strada per le categorie U19, U17 ed eccezionalmente pure per i più giovani U15, U13 e U11. Queste ultime 3 categorie, private infatti in questo particolare anno della classifica Kids Tour, si sono infatti disputate il titolo in un’unica prova, quella di Cama appunto.

La gara della categoria maggiore (U19 e U17) ha visto al via ben 65 corridori con, quali prestigiosi ospiti, il Campione italiano U19 Andrea Montoli e il Campione svizzero U17 Jan Christen. Sono proprio stati questi 2 atleti a dominare le fasi conclusive della competizione su di un percorso tortuoso, senza fasi di stanca e assolutamente avvincente. Montoli U19 si è infatti aggiudicato la gara U19, Christen ha fatto sua quella riservata alla categoria U17. La competizione, come detto, metteva in palio pure il titolo ticinese che ha visto primeggiare Loris Hochstrasser (Vc Lugano) negli U19, seguito dai suoi compagni di squadra Samule Aimi (per lunghi tratti in fuga nelle fasi iniziali) e Ivan Petrogalli. Negli U17 maglia di campione ticinese per Zenith Pradella (Vc Mendrisio), argento per Andrea Zumelli (Vc Capriasca) e bronzo per Valerio Fullin (Vc Monte Tamaro).

Nei più giovani, titolo negli U15 per Sirio Troscori (Vc Arbedo) davanti a Claudio Arrigoni e Damiano Zanoni entrambi del Vc Monte Tamaro. Nella categoria U13 campione ticinese è risultato Mattia Pizzica (Vc Mendrisio) davanti a Nial Pradella (Vc Arbedo) e Gregory Barberio (Vc Monte Tamaro). Fra i giovanissimi infine successo per Noè Groppi (Vc Capriasca) davanti a Nathan Umiker (Vc Capriasca) e Ryan Galli (Vc Capriasca).

Ottima la regia del Vc Arbedo, in collaborazione di TicinoCycling e dei sodalizi ticinesi.

Mtb, titoli a Arrigoni, Barberio e Groppi

In attesa degli Europei del Monte Ceneri, il movimento ciclistico cantonale ha tenuto la sua ultima gara in Capriasca; competizione che assegnava pure i titoli cantonali U15, U13 e U11. Nell’impossibilità di svolgere, causa pandemia, l’intero programma stagionale Kids Tour, si è deciso quindi per l’assegnazione del titolo su una gara secca.

Il percorso di Tesserete, che ospiterà parzialmente gli Europei giovanili del 2022 e 2023, si è dimostrato particolarmente impegnativo e selettivo e ha permesso di assistere a gare di assoluto valore.

Il Vc Monte Tamaro, l’ha fatta da padrone aggiudicandosi la gara U15 con Claudio Arrigoni e Gregoriy Barberio U13. Negli U11 vittoria invece per l’atleta di casa del Vc Capriasca Noè Groppi.

SPORT: Risultati e classifiche

Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved