laRegione
Nuovo abbonamento
Keystone
GOLF
24.06.2020 - 22:280

Koepka e Simpson non vogliono rischiare: niente Connecticut

Confrontati con la positività del caddie (il primo) e di un famigliare (il secondo) non saranno al via domani a Cromwell del Travelers Championship

Anche Chase Koepka e Webb Simpson, reduce dal successo nell'Rbc Heritage, saltano il Travelers Championship, torneo del Pga Tour al via domani a Cromwell, nel Connecticut. Entrambi negativi al test del Coronavirus, hanno deciso di disertare comunque l'appuntamento per non mettere a repentaglio la salute degli altri addetti ai lavori. Chase Koepka ha giocato ieri un round di pratica col fratello Brooks (il cui caddie Ricky Elliott è risultato positivo al Covid) e con Graeme McDowell (anche lui confrontato con la positività del suo caddie, Ken Comboy), mentre Simpson ha dato forfait per la positività di un membro della sua famiglia.
Il Travelers Championship perde così due tra i primi cinque giocatori al mondo e il PGA Tour comincia ad avere meno certezze. Il commissario Jay Monahan è intervenuto in videoconferenza per provare a fare chiarezza sulla situazione. «Lavoriamo da marzo per sviluppare un piano di salute sicurezza che possa mitigare i rischi anche se sapevamo che sarebbe stato impossibile eliminarli completamente - ha spiegato -. Stiamo apportando diversi adeguamenti e continueremo a rafforzare tutti i protocolli». Intanto, però, nello spazio di una sola settimana i casi sono già tre, i due caddie citati e un giocatore, Cameron Champ.

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved