calendario-aggiornato-il-mondiale-riparte-il-19-luglio
MOTOCICLISMO
11.06.2020 - 16:020

Calendario aggiornato, il Mondiale riparte il 19 luglio

Tredici Gran premi in programma in Europa, ai quali faranno seguito quattro appuntamenti oltre Oceano

La federazione internazionale di motociclismo (Fim) e la Dorna, promoter del Mondiale, hanno presentato il calendario aggiornato della stagione 2020, scombussolata dalla pandemia di coronavirus. Questi gli appuntamenti già fissati in calendario. 8 marzo: Qatar, solo le categorie Moto2 e Moto3. 19 luglio: Spagna (circuito Jerez-Angel Nieto). 26 luglio: Andalusia (circuito Jerez-Angel Nieto). 9 agosto: Repubblica Ceca (circuito di Brno). 16 agosto: Austria (Red Bull Ring, Spielberg). 23 agosto: Stiria (Red Bull Ring, Spielberg). 13 settembre: San Marino (circuito di Misano, Marco Simoncelli). 20 settembre: Emilia-Romagna (circuito di Misano, Marco Simoncelli). 27 settembre: Catalogna (Barcellona). 11 ottobre: Francia (circuito di Bugatti, Le Mans). 18 ottobre: Aragona (MotorLand Aragon, Alcaniz). 25 ottobre: Teruel (MotorLand Aragon, Alcaniz). 8 novembre: Europa (Valencia, circuito Ricardo Tormo). 15 novembre: Comunità Valenciana (Valencia, circuito Ricardo Tormo).

Seguiranno i Gran premi degli Stati uniti, Argentina, Thailandia e Malesia, le cui date verranno annunciate entro il 31 luglio. Sono invece stati cancellati i Gp di Qatar (solo per le MotoGp), Germania, Olanda, Finlandia, Gran Bretagna, Giappone, Australia e Italia.

La presenza o meno di spettatori lungo il tracciato sarà legata all'evoluzione dell'epidemia e alle misure sanitarie imposte dalle autorità locali.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved