GINNASTICA
12.04.2019 - 20:170
Aggiornamento : 23:54

Ilaria e una trave da podio

La ticinese è solo diciottesima nel concorso completo agli Europei di Stettino, ma brilla all'attrezzo su cui, domenica, può puntare alla medaglia

Niente acuti, nel venerdì di Stettino. Con la Svizzera lontana dal podio tanto al maschile, tanto al femminile, in un concorso completo dominato dal russo Nikita Nagorny tra gli uomini (88,665) e dalla martinicana Mélanie de Jesus Dos Santos tra le donne (55,433). Dove la ticinese Ilaria Käslin ha chiuso al diciottesimo posto, in una gara in cui, però, la ventunenne momò ha brillato nell’esercizio alla trave. Dove, dopodomani, può puntare alle medaglia nella finale agli attrezzi.
Concorso completo. Uomini: 1. Nikita Nagorni (Rus) 88,665. 2. Artur Dalaloyan (Rus) 87,832. 3. Marios Georgiou (Cip) 84,398. Poi: 14. Eddy Yusof (S) 81,032. 17. Christian Baumann (S) 80,098.
Donne: 1. Mélanie de Jesus dos Santos (F) 55,433. 2. Elissa Downie (Gb) 55,365. 3. Angelina Melnikowa (Rus) 55,065. Poi: 18. Ilaria Käslin (S) 50,499.

Potrebbe interessarti anche
Tags
ilaria
trave
podio
rus
© Regiopress, All rights reserved