Altri sport
25.08.2017 - 17:570
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:20

Hcap, Kubalik quinto straniero... a chiamata

L'Ambrì Piotta ha ingaggiato per i prossimi tre anni l'attaccante ceco Dominik Kubalik, che però inizialmente verrà girato in prestito per poi essere richiamato in caso di necessità. Di seguito il comunicato del club leventinese:

“L'Hockey Club Ambri Piotta comunica con piacere di aver sottoscritto un contratto triennale con l’attaccante ceco Dominik Kubalik. La società biancoblu non era alla ricerca di un quinto straniero, tanto per le sue limitate risorse finanziarie quanto perché soddisfatta dei propri quattro stranieri. Ha però intravisto l’opportunità di assicurarsi i servizi di un forte giocatore qualora uno di questi si infortunasse. Per questo motivo l’HCAP cederà il giocatore in prestito al Plzen per la stagione 2017-2018, con il diritto di richiamarlo durante la stagione in caso di infortunio di uno dei suoi stranieri.

Dominik Kubalik è giovane, dinamico, dotato di un’ottima lettura di gioco e gran tiro. Classe 1995, bastone sinistro, era stato scelto nell’NHL entry draft del 2013 dai Los Angeles Kings e tuttora è uno dei giovani prospetti seguiti dagli scout NHL. Dopo due anni nella massima lega juniori dell’Ontario (135 partite, 38 gol) il suo ritorno in Repubblica Ceca dove in 170 partite ha messo a segno 63 gol. Inoltre, nelle ultime due stagioni ha giocato 31 partite con la nazionale maggiore del suo paese, mettendo a referto 2 gol e 15 punti. Dopo essere risultato il miglior realizzatore della massima lega ceca per il secondo anno consecutivo, questa estate ha firmato un contratto con la squadra KHL dello Salavat Yulaev Ufa. Non essendo però soddisfatto delle sue prospettive sportive nel club russo, anche in vista delle imminenti Olimpiadi, il giocatore ha potuto rescindere consensualmente il proprio contratto.

L’Hockey Club Ambri Piotta ha quindi colto l’opportunità di mettere sotto contratto un giocatore di alta qualità e soprattutto di essere pronto in caso di emergenze nel corso della stagione, quando il mercato è notoriamente più limitato. Per quanto riguarda il secondo ed il terzo anno del contratto, una decisione verrà presa solamente al termine della corrente stagione, in quanto Kubalik ha manifestato l’intenzione di poter giocare un giorno in NHL o di tornare in KHL.

Potrebbe interessarti anche
Tags
kubalik
giocatore
contratto
club
stagione
partite
quinto straniero
gol
piotta
hcap
© Regiopress, All rights reserved