Real Madrid
1
Manchester City
2
fine
(0-0)
Lyon
1
Juventus
0
fine
(1-0)
Real Madrid
CHAMPIONS UEFA
1 - 2
fine
0-0
Manchester City
0-0
 
 
29'
MENDY BENJAMIN
VALVERDE FEDERICO
48'
 
 
MODRIC LUKA
54'
 
 
1-0 SUAREZ FRANCISCO
60'
 
 
 
 
78'
1-1 JESUS GABRIEL
 
 
83'
1-2 DE BRUYNE KEVIN
RAMOS SERGIO
86'
 
 
MENDY BENJAMIN 29'
48' VALVERDE FEDERICO
54' MODRIC LUKA
60' 1-0 SUAREZ FRANCISCO
JESUS GABRIEL 1-1 78'
DE BRUYNE KEVIN 1-2 83'
86' RAMOS SERGIO
First leg.
Venue: Santiago Bernabeu.
Turf: Natural.
Capacity: 80,000.
Referee: Daniele Orsato (ITA).
Assistant referees: Lorenzo Manganelli (ITA), Alessandro Giallatini (ITA).
Fourth official: Daniele Doveri (ITA).
Video Assistant Referee: Massimiliano Irrati (ITA).
Assistant Video Assistant Referee: Ciro Carbone (ITA).
Sidelined Players: REAL MADRID - Hazard, Asensio (Injured).
Ultimo aggiornamento: 26.02.2020 23:47
Lyon
CHAMPIONS UEFA
1 - 0
fine
1-0
Juventus
1-0
MARCELO FILHO
28'
 
 
1-0 TOUSART LUCAS
31'
 
 
CORNET MAXWEL
61'
 
 
28' MARCELO FILHO
31' 1-0 TOUSART LUCAS
61' CORNET MAXWEL
First leg.
Venue: Groupama Stadium.
Turf: Natural ( AirFibr hybrid grass).
Capacity: 57,261.
Referee: Jesus Gil Manzano (ESP).
Assistant referees: Diego Barbero (ESP), Angel Nevado (ESP).
Fourth official: Guillermo Cuadra Fernandez (ESP).
Video Assistant Referee: Juan Martinez Munuera (ESP).
Assistant Video Assistant Referee: Ricardo de Burgos (ESP).
Sidelined Players: LYON - Adelau00efde, Depay, Kone, Rafael (Injured).
JUVENTUS - Douglas Costa (Injured).
Second leg in Turin, Italy on 17 March 2020.
Ultimo aggiornamento: 26.02.2020 23:47
Tecnologia
17.12.2019 - 19:110

No, la luce blu degli smartphone non disturba il sonno

Current Biology afferma che ad interferire con l'orologio biologico non è il colore, bensì l'intensità della luce

La luce blu proveniente dagli schermi di smartphone e computer potrebbe non essere la causa della difficoltà a prendere sonno, come molti esperti sostengono. Lo afferma uno studio pubblicato da Current Biology, secondo cui ad interferire con l'orologio biologico è l'intensità della luce, e non il colore.

I ricercatori dell'università di Manchester hanno esposto alcune cavie a diversi tipi di luce, gialla e azzurra, a diversi gradi di luminosità. La luminosità più alta è risultata stimolante, indipendentemente dal colore, mentre la luce blu meno intensa è più riposante di quella gialla.

"Questi risultati rispecchiano cosa succede in natura - spiega alla Bbc Tim Brown, l'autore principale -, durante il giorno la luce che ci raggiunge è relativamente bianca o gialla e ha un forte effetto sull'orologio biologico, mentre più si va avanti la sera più diventa blu. Quindi se si vogliono evitare effetti una luce meno intensa e blu dovrebbe essere la scelta giusta".

Secondo l'esperto quindi i sistemi usati dagli smartphone attuali, che di fatto virano la luce dal blu al giallognolo, non sono ottimali per limitare gli effetti negativi. "Questi sistemi hanno una piccola influenza sulla luminosità - sottolinea -, secondo noi non è l'approccio migliore".

© Regiopress, All rights reserved