Altro mal di testa per Mark Zuckerberg (Keystone)
Tecnologia
06.09.2019 - 11:100

Facebook, milioni di numeri di telefono esposti online

Una falla sulla privacy del social network ha permesso una raccolta massiva di dati. In alcuni casi indicato pure sesso e provenienza dell’utente

Un database contenente quasi mezzo miliardo di numeri di telefono provenienti da tutto il mondo è stato scoperto online, privo di protezione alcuna, depositato su un database ed aperto al download. Poco dopo la segnalazione il database è stato eliminato e protetto dal pubblico accesso.

Il database in questione conteneva circa 130 milioni di numeri degli Stati Uniti, 18 milioni dal Regno Unito e 50 milioni dal Vietnam: ogni singolo numero era accompagnato dal relativo Account ID di Facebook. Alcuni indicavano inoltre sesso e provenienza dell’utente. La presenza dell’ID non fa altro che confermare la provenienza dei dati: una qualche forma di violazione sul social network ha permesso una raccolta tanto massiva di dati.

I dati sono stati trafugati da Facebook

Facebook ha ammesso la fuga di dati, ma non è ancora chiaro chi abbia generato il database né che uso ne abbia fatto. Secondo quanto dichiarato dai tecnici di Menlo Park, dei 419 milioni di dati la metà circa sarebbero duplicati. In tutto vi sarebbero tuttavia 210 milioni di numeri di telefono autentici e correttamente abbinati al relativo account. Secondo quanto ipotizzato, i dati sarebbero stati raccolti tempo fa, quando ancora era possibile effettuare ricerche con numeri di telefono: tale funzione è stata disabilitata nel 2018 e da allora i dati non sarebbero stati più raggiungibili. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
dati
facebook
telefono
online
numeri
database
provenienza
massiva
numeri telefono
stati
© Regiopress, All rights reserved