Real Madrid
0
Cska Moscow
2
1. tempo
(0-2)
Plzen
0
Roma
0
1. tempo
(0-0)
Real Madrid
CHAMPIONS UEFA
0 - 2
1. tempo
0-2
Cska Moscow
0-2
 
 
37'
0-1 CHALOV FEDOR
 
 
43'
0-2 SCHENNIKOV GEORGI
CHALOV FEDOR 0-1 37'
SCHENNIKOV GEORGI 0-2 43'
Venue: Santiago Bernabeu.
Turf: Natural.
Capacity: 81,044.
Referee: Artur Dias (POR).
Assistant referees: Rui Tavares (POR).
Paulo Soares (POR).
Fourth official: Bruno Rodrigues (POR).
MATCH SUMMARY: Holders already through GROUP winners.
CSKA must better Plzen result to reach #UEL.
Madrid beaten 1-0 in Moscow on matchday 2.
Round of 16 draw: 17 December, 12:00CET.
Ultimo aggiornamento: 12.12.2018 19:42
Plzen
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Roma
0-0
LIMBERSKY DAVID
22'
 
 
22' LIMBERSKY DAVID
Venue: Doosan Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 11,700.
Referee: Anthony Taylor (ENG).
Assistant referees: Gary Beswick (ENG), Adam Nunn (ENG).
Fourth official: Stephen Child (ENG).
MATCH SUMMARY: Plzen in Europa League if they match CSKA result.
Roma heading for round of 16 GROUP runners up.
On matchday 2, Roma won 5-0 against Plzen.
Round of 16 draw: 17 December, 12:00CET.
Ultimo aggiornamento: 12.12.2018 19:42
Ti-Press
Tecnologia
16.07.2018 - 23:220

Pilotare il drone con il torso e volare come un uccello

Al poli di Losanna si studia una nuova interfaccia per controllare meglio il quadricottero, con il corpo anziché con un joystick

I movimento del torso sono più precisi e intuitivi di un joystick per pilotare un drone. Ricercatori del Politecnico federale di Losanna (EPFL) hanno presentato nella rivista americana PNAS un’interfaccia uomo-macchina che dà la sensazione di volare come un uccello. "Il nostro obiettivo era di concepire un metodo di controllo facile da imparare e che domandasse meno sforzi di concentrazione per l’utilizzatore", ha spiegato l’autrice principale dello studio Jenifer Miehlbradt, della Fondazione Bertarelli, in un comunicato pubblicato oggi dall’EPFL.

Attraverso una serie di test – che ha coinvolto diversi partecipanti muniti di occhiali per la realtà virtuale – è risultato che i movimenti del busto, registrati grazie ad appositi sensori, sorpassano in precisione e affidabilità l’utilizzo del joystick, il tutto dopo solamente pochi esercizi. La conclusione permette di arrivare a strategie innovative, focalizzate sul movimento del busto e che permettono di lasciare testa, braccia, mani e piedi libere di compiere altre azioni. Per l’applicazione pratica mancano però ancora alcuni accorgimenti, in particolare per rendere il sistema completamente portatile.

Tags
torso
drone
uccello
© Regiopress, All rights reserved