I diplomati
13.10.2019 - 13:420

È di Cevio il miglior apprendista... dell'uomo che fa

Amos Tomamichel, formato dall'azienda Centrovalle, vince il premio di fine tirocinio quale miglior falegname.

"Il falegname, l'uomo che fa" ha premiato ieri i giovani che hanno terminato il tirocinio, una tappa formativa importante superata da 17 falegnami AFC (Attestato federale di capacità) e 4 falegnami CFP (Certificato federale di capacità). Il miglior apprendista è Amos Tomamichel formato dall’azienda Centrovalle di Cevio.

Nel corso della cerimonia di premiazione i neo falegnami sono stati spronati a scoprire le carte formative che l'associazione – cantonale e nazionale – offre attraverso l'Accademia del falegname e la Scuola tecnica superiore del Bürgenstock. È stata sottolineata l'importanza di abbracciare nuove sfide professionali con una visione che possa anche varcare i confini cantonali. L'ASFMS (Associazione svizzera fabbricanti mobili e serramenti) è un’associazione aperta al futuro che investe nella formazione e nel perfezionamento professionale consapevole che le sfide si affrontano migliorando le competenze.

Potrebbe interessarti anche
Tags
miglior apprendista
apprendista
cevio
falegname
centrovalle
azienda centrovalle
amos tomamichel
tomamichel
tirocinio
amos
© Regiopress, All rights reserved