02.12.2022 - 14:41
Aggiornamento: 15:26

Fugge dal centro neurolesi: ‘Torno in carcere dai miei amici’

L’uomo, ricoverato in un centro di riabilitazione a Messina su disposizione della direzione penitenziaria, ha divelto una zanzariera per scappare

fugge-dal-centro-neurolesi-torno-in-carcere-dai-miei-amici
Depositphotos

Ha divelto una zanzariera per fuggire dal centro di riabilitazione per neurolesi a Messina dov’era ricoverato su disposizione della direzione penitenziaria. Lo riporta il portale MessinaToday. Rintracciato dopo poche ore dalle forze dell’ordine allertate dal personale sanitario, così si è giustificato: "Volevo tornare in carcere dai miei amici". L’uomo è stato quindi riaccompagnato nella struttura, dove nelle ultime settimane aveva già creato problemi tali da rendere necessario l’intervento dei carabinieri.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved