02.12.2022 - 09:52
Aggiornamento: 04.12.2022 - 17:38

Anche quest’anno, è Whamageddon: in fuga da ‘Last Christmas’

È partita ieri la tradizionale ‘sfida’ social che consiste nell’evitare di ascoltare il celebre brano dei Wham per tutto il periodo natalizio

anche-quest-anno-e-whamageddon-in-fuga-da-last-christmas
La copertina del singolo

Si chiama Whamageddon, è iniziata ieri ed è una delle "sfide" natalizie più singolari degli ultimi anni: in sostanza, consiste nell’arrivare al 24 dicembre a mezzanotte senza mai ascoltare "Last Christmas", il grande classico di Natale dei Wham, duo di esordio di George Michael.

Le regole del gioco, iniziato nel 2010 e divenuto popolare a partire dal 2018 sui social, sono riportate sul sito ufficiale e sono estremamente semplici:

  1. Come detto, rimanere il più a lungo possibile senza ascoltare il classico natalizio dei WHAM: "Last Christmas"
  2. Il gioco inizia il 1° dicembre e termina alla fine del 24 dicembre, considerando anche il proprio fuso orario locale
  3. Si applica solo la versione originale. Si possono liberamente ascoltare i remix e le cover
  4. Si è fuori non appena si riconosce la canzone. Se non si conosce il pezzo, si è salvi
  5. Regola bonus: Pubblicare sui social media l’hashtag #whamageddon quando si perde

Come precisato sul sito, nulla vieta di mandare intenzionalmente nel Whamhalla i propri amici inviando, ad esempio, un messaggio vocale con la canzone, ma l’intento è che il Whamageddon sia un gioco di sopravvivenza e non un tutti contro tutti quindi... giochiamo pulito!

© Regiopress, All rights reserved