10.06.2022 - 18:06

‘L’ho morso, ma ho preso un pugno’, influencer rapinata a Milano

Desirée Maldera è stata derubata dell’orologio, mentre era a bordo della sua automobile. La figlia dell’ex calciatore si sfoga sui social

Ansa, a cura de laRegione
l-ho-morso-ma-ho-preso-un-pugno-influencer-rapinata-a-milano
Instagram
‘Iosonoscioccobasita’

L’influencer milanese Desirée Maldera è stata rapinata dell’orologio mentre si trovava a bordo della sua auto.

"L’ho preso a morsi e non l’ho lasciato fino a che non mi ha dato un pugno", ha scritto sui social la figlia dell’ex calciatore di Milan e Roma Aldo Maldera, scomparso nel 2012.

L’aggressione è avvenuta ieri alle 17.20 in via Olona a Milano, quando gli scippatori l’hanno seguita fino all’autosilo dove intendeva parcheggiare la Porsche che guidava. Un uomo ha atteso che mettesse il braccio fuori dal finestrino per ritirare il biglietto del parcheggio e le ha strappato dal polso un Patek Philippe del valore di circa 15mila euro. Lei avrebbe reagito mordendolo e lui l’ha colpita con un pugno per liberarsi, poi è scappato su uno scooter guidato da un complice.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved