torna-a-casa-dopo-lungo-ricovero-la-polizia-le-prepara-la-cena
Servizio catering
17.01.2022 - 12:32
Aggiornamento : 14:59

Torna a casa dopo lungo ricovero, la polizia le prepara la cena

Con i figli ammalati e in attesa di tampone, una donna fiorentina 80enne ha contattato il 112 chiedendo aiuto: gli agenti le hanno anche fatto il bucato

Ansa, a cura de laRegione

Tornata a casa dopo un lungo ricovero in ospedale, ha chiesto aiuto alla polizia perché non aveva la forza di prepararsi da mangiare, e così poco dopo nel suo appartamento si sono presentati due agenti che le hanno preparato il pranzo. Protagonista della vicenda, accaduta sabato scorso, una donna di 80 anni residente nella periferia di Firenze. Dopo aver cucinato i poliziotti si sono trattenuti con lei per assicurarsi che stesse bene, e le hanno anche fatto il bucato. Secondo quanto spiegato dalla questura, l’anziana ha contattato il 112 dicendo di essere ancora convalescente, di sentirsi debole, e di non essere in grado di prepararsi da mangiare. I figli, che vivono in città, non potevano aiutarla perché malati e in attesa dell’esito del tampone Covid. Così sono intervenuti i poliziotti. Quando gli agenti sono andati a prendersi cura dell’80enne sono stati alcuni vicini di casa, in attesa della badante che è arrivata nella stessa serata.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
aiuto bucato catering firenze polizia
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved