riccardo-muti-siate-direttori-d-orchestra-non-clown
Keystone
‘Le braccia, come diceva Toscanini, sono l’estensione del pensiero musicale, non uno show a sé’
Musica
19.10.2021 - 16:500
Aggiornamento : 17:13

Riccardo Muti: ‘Siate direttori d’orchestra, non clown’

‘Battere il tempo lo fanno anche gli asini, fare musica è una cosa diversa’, dice il maestro criticando colleghi che ‘zompano’

“Oggi ci sono direttori che zompano, con i capelli che vanno da tutte le parti” ma “è nel lavoro di preparazione che si vede il grande direttore, non il clown sul podio”. Parola di Riccardo Muti che oggi a Milano ha presentato la settima edizione della sua ‘Italian Opera Academy’, un modo per passare le sue conoscenze a giovani direttori di talento.

“Le braccia, come diceva Toscanini, sono l’estensione del pensiero musicale”, non uno show a sé, ha aggiunto; “battere il tempo lo fanno anche gli asini, fare musica è una cosa diversa”. E quello che intende fare lui è insegnare proprio questo. “Una goccia nel mare non cambia il mondo, ma è sempre una goccia e io ho pensato di mettere a disposizione quanto ho imparato dagli insegnanti e dai grandi che ho incontrato”. In questo modo “i ragazzi imparano qualcosa che spargono nel mondo”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved