rapida-e-incisiva-con-stile-skoda-octavia-rs
Dinamismo e impronta sportiva decisa ma raffinata rendono ben distinguibile la versione di punta della Octavia. Molto curata la stessa aerodinamica
ULTIME NOTIZIE Auto e moto
TEST DRIVE
3 gior

BMW iX xDrive50, viaggiatrice di sostanza

Potente, reattiva e dinamica da condurre, offre tuttavia il meglio di sé per comfort ed accoglienza. Con l’aggiunta di un’autonomia rilevante
TEST DRIVE
5 gior

Opel Grandland Hybrid4, solida a tutto tondo

Aggiornata con efficacia nello stile e nei contenuti, conferma le qualità della meccanica ibrida ricaricabile. Con guida confortevole e reattiva
TEST DRIVE
1 sett

‘Over the top’: Porsche Taycan Turbo S ST

Potentissima, dinamica e coinvolgente come poche, valorizza il design più familiare dando origine a una ‘shooting-brake‘ elettrica d’eccezione
TEST DRIVE
1 sett

Toyota Aygo X, crossover tascabile

L’ex compatta da città si è trasformata in ‘mini’ Suv stradale, con contenuti tecnologici di rilievo. La guida è agile, i consumi sempre ridotti
primo contatto
1 mese

Nissan Juke Hybrid, punta sui modi gentili

La versione ibrida dell’esuberante crossover-coupé permette una buona economia d’uso con una guida soprattutto agile, fluida e docile
primo contetto
1 mese

Mercedes EQB, sposa silenzio e famiglia

Il Suv intermedio elettrico offre l’accoglienza più ampia e flessibile con ingombri contenuti
primo contatto
1 mese

Alfa Romeo Tonale, debutto in ibrido leggero

Il nuovo Suv ‘cadetto’ è ispirato nel look, agile e accogliente al volante
Auto e moto
1 mese

Mercedes EQE, silenzio e dinamismo sul velluto

Berlina generosa nell’accoglienza, ma dal design levigato stile coupé, offre un’esperienza elettrica di prim’ordine per comfort, guida ed autonomia.
Auto e moto
1 mese

Hyundai Kona N, muscoli di qualità

Votata alla forte sportività, lascia spazio a guida e prestazioni di notevole intensità. Ma sa essere altrettanto docile e confortevole per viaggiare
prova su strada
1 mese

Aprilia RS 660: guida a misura d’uomo

Inizia una nuova era per Aprilia. Intorno a una base tecnica completamente nuova, definita dall’inedito bicilindrico parallelo 660 cc da 100 CV
Auto e moto
1 mese

Renault Kangoo, ama i viaggi in famiglia

Si distingue per i grandi spazi, ma è anche comoda e briosa da guidare
Auto e moto
1 mese

Hyundai Ioniq 5 4WD, brillante senza compromessi

La versione di punta spicca per reattività, confermando comfort e autonomia
Auto e moto
1 mese

Kia Sportage HEV: sì, viaggiare

Il rinnovato Suv coinvolge per look e accoglienza, con prestazioni solide e consumi contenuti oltre a un inarrivabile rapporto qualità/prezzo
Auto e moto
2 mesi

Opel Astra Plug-in Hybrid, brillantezza in relax

Vivace e godibile, si adatta a ogni umore offrendo un’accoglienza di qualità
01.10.2021 - 05:00
di AS

Rapida e incisiva con stile: Skoda Octavia RS

Look distintivo, sostanza e guida di qualità per la wagon ceca più sportiva

Se la gamma Octavia rimane un riferimento nel panorama del nostro mercato automobilistico, la variante di punta RS non smette di raccogliere altrettanto consenso, forte di un’apprezzabile sportività combinata alle irrinunciabili doti di comfort e fruibilità. Tanto più evidente con la carrozzeria station wagon, l’unica disponibile con questo allestimento. L'ultima generazione del modello ceco ha rafforzato ulteriormente lo stile di Casa attraverso ulteriori tocchi di carattere, con la versione più sportiva impreziosita da numerosi dettagli distintivi in nero lucido combinati a ruote da 18” e proiettori anteriori Led Matrix: l’insieme resta sobrio ma al tempo stesso permette l’immediata identificazione del carattere “speciale” della vettura. Gioca a favore anche l’assetto ribassato standard, -15 mm rispetto alle altre motorizzazioni.
Sotto il cofano della 2.0 TSI di prova trova posto il consueto quattro cilindri in linea sovralimentato, invariato a livello di potenza massima rispetto alla generazione precedente ma rivisto in numerosi dettagli per incrementarne l’efficienza; tra questi spiccano la superiore pressione di iniezione del carburante, pistoni di nuova foggia, condotti di scarico e accensione rivisti. La trazione è anteriore ma corredata di serie del differenziale EDS a slittamento limitato tramite frizione multidisco elettroidraulica a controllo elettronico, che permette più precisione e “grinta” accelerando in uscita di curva; il cambio è il solido doppia frizione a sette rapporti. I diversi programmi di marcia sono accessibili soltanto attraverso il grande schermo centrale multifunzione da 10” a centro plancia, richiedendo qualche tocco supplementare rispetto al classico pulsante dedicato; in compenso, è possibile personalizzare individualmente i singoli parametri, incluse le caratteristiche di risposta del cambio, dello sterzo e degli ammortizzatori. La regolazione adattiva delle sospensioni (DCC) è però un'opzione a richiesta, peraltro consigliata in modo da estendere ulteriormente la versatilità dell’auto. 
In marcia, la Octavia RS mette in mostra un’autorevolezza di tutto rispetto: mai estrema, nemmeno adottando il profilo di risposta più dinamico, è però chiaramente precisa e dotata di una tenuta laterale “granitica”; l’inserimento in curva è rapido ma anche progressivo, mai nervoso, con un sottosterzo che al più rimane accennato solo forzando considerevolmente il ritmo. Il retrotreno è a sua volta stabile e senza reazioni, ma nell’insieme al conducente filtrano sufficienti informazioni riguardo il livello di impegno dei pneumatici al suolo. Lo stesso motore offre un funzionamento fluido e progressivo, senza particolari picchi di spinta; al tempo stesso, permettendo sia uno scatto da fermo di tutto rispetto, sia solide variazioni di andatura anche a velocità elevate. Con consumi sempre sotto controllo: senza forzare, bastano in media 7,5 l/100 km alternando percorsi di varia natura. Ottimo come sempre il cambio automatico a doppia frizione, soprattutto dolce e docile in modalità standard, ma rapido e più diretto in quella sportiva. Lo sterzo, di tipo progressivo, è riuscito: capace di offrire un piacevole livello di sensibilità, con comando diretto senza eccessi che lascia spazio alla guida raffinata con pochi tocchi.
L’indole sportiva non sottrae spazio al comfort, a bordo della Octavia RS. Le sospensioni regolate sulla modalità più morbida permettono di affrontare le sconnessioni con tutta la fluidità necessaria, mentre la silenziosità ad andatura costante è di qualità e gli stessi sedili anteriori di foggia sportiva aiutano a sostenere il corpo senza affaticare la muscolatura, anche in caso di percorrenze prolungate. Eccellente la qualità dell’accoglienza di bordo, sempre più curata per design e qualità dei materiali all’evolversi del modello; l’attuale RS si arricchisce con rivestimenti in pelle e Alcantara trapuntata con cuciture rosse, oltre a diversi dettagli in finitura tipo carbonio. Eccellente anche la sistemazione sul divano posteriore, zona che beneficia anche di climatizzazione separata regolabile. In coda, il vano di carico si distingue poi per la consueta, invidiabile generosità di volume (640/1700 litri).

Scheda Tecnica

ModelloSkoda Octavia Combi
VersioneRS 2.0 TSI
Motore4 cilindri, benzina turbo, 2.0 litri
Potenza, coppia245 cv, 370 Nm
TrazioneAnteriore
CambioDoppia frizione a 7 rapporti
Massa a vuoto1’519 kg
0-100 km/h6,7 secondi
Velocità massima250 km/h
Consumo medio7,3-8,0 l/100 km (omologato)
Prezzo47'000 CHF

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
octavia rs skoda
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved