seat-leon-1-5-etsi-fr-piacere-di-piacervi
Lo stile della Leon ultima generazione appare particolarmente filante ed armonico, evocando la maturità d’insieme che ne accompagna contenuti e livello di accoglienza.
ULTIME NOTIZIE Auto e moto
test drive
4 gior

EV6, il nuovo mondo secondo Kia

L’espressivo crossover elettrico convince per tecnologie e ampia autonomia
Auto e moto
6 gior

Porsche 911 GT3 Touring, sensazioni da corsa

La ‘veste purista’ cela meccanica, guida e prestazioni fuori dell’ordinario
Auto e moto
1 sett

Yamaha NEO’s un inizio elettrizzante

Il NEO’s di nuova generazione è il primo scooter a propulsione elettrica proposto da Yamaha
Auto e moto
1 sett

Porsche 911 Carrera GTS, così facile da amare

Coinvolge con il carattere deciso, ma sa essere altrettanto docile e versatile
Auto e moto
1 mese

Seat Arona 1.5 TSI, comoda e godibile

Stile e accoglienza in crescita aggiungono sostanza al compatto crossover
Auto e moto
1 mese

La trazione integrale Porsche: adatta per ogni uso

Dal circuito ai fondi innevati, la giusta motricità e il divertimento sono assicurati!
Auto e moto
1 mese

Citroën C4, piacere di viaggiare

Il capace turbodiesel 1.5 sposa al meglio le doti di comfort della vettura
Auto e moto
1 mese

Subaru Forester e-Boxer, solida compagna

Comoda, spaziosa ed equilibrata, spicca per i contenuti ispirati alla sostanza
Auto e moto
2 mesi

Hyundai IONIQ 5, ritorno al futuro

Spiccano design e ottima convivialità, insieme alla guida vivace e ‘rotonda’
Auto e moto
2 mesi

Mercedes EQS, l’ammiraglia dal doppio ruolo

Da un lato punta di diamante tra le Mercedes elettriche, dall’altro parente stretta della Classe S: ecco la EQS
Auto e moto
2 mesi

Honda HR-V, le qualità che non ti aspetti

Non solo design: la nuova HR-V cela un’inedita motorizzazione ibrida e grande cura per i dettagli
Gallery
Auto e moto
3 mesi

Toyota Yaris Cross, arma di conquista

Suggestiva nel design, è docile e versatile con ibrido e 4x4 elettrico
Auto e moto
4 mesi

Porsche Macan GTS, sportiva di punta

Al vertice di gamma, offre un carattere distintivo e notevolmente dinamico
Auto e moto
4 mesi

Mercedes CLA 250 e Shooting Brake, stile e sostanza

Il look altamente suggestivo si intona alla reattiva meccanica ibrida plug-in
16.03.2021 - 06:00
Aggiornamento : 12:18

Seat Leon 1.5 eTSI FR, piacere di piacervi

È “rotonda” e godibile per guidare e per viaggiare. Con consumi contenuti

di AS

La marca spagnola combina con efficacia crescente contenuti e personalità verso un’identità di marca più netta: evoluzione che ritrova solidi fondamenti anche sulla Leon quarta generazione, “matura” e raffinata quanto la Golf ultima serie con la quale condivide il DNA, ma anche in grado di differenziarsene per carattere, stile e persino dimensioni. Potendo infatti vantare un passo maggiorato di 4 cm ricavato dal medesimo pianale modulare MQB, insieme ad una lunghezza maggiorata - 4,37 m, quasi 9 cm in più - per un design molto armonico e filante. Giova la veste sportiveggiante dell’allestimento FR di vertice, che distingue la 1.5 eTSI a disposizione per il test.

Sul piano della guida, la moderna motorizzazione a disposizione si fa apprezzare per diverse qualità, buon compromesso tra brio nelle prestazioni e docilità silenziosa per affrontare l’impiego quotidiano: l’erogazione è particolarmente lineare e progressiva, senza picchi evidenti di spinta, come sempre più spesso accade sulle unità ultima generazione. A quest’effetto contribuisce inoltre l’applicazione del sistema ibrido leggero con starter/generatore 48V e piccola batteria al litio aggiuntiva, che restituisce l’energia immagazzinata nei rallentamenti sotto forma di un leggero “aiuto” ai carichi parziali (circa 12 cv supplementari) per ridurre emissioni e consumi nelle piccole accelerazioni a basso regime. Anche per questo, i riscontri sul piano delle percorrenze medie appaiono ben invitanti: nel corso della nostra prova su percorsi misti abbiamo registrato medie d’uso di poco superiori ai 6 l/100 km, in linea con i dati dichiarati dalla Casa; valori interessanti per autonomia ed economia di esercizio, tenuto anche conto della potenza a disposizione.

Il 1.5 eTSI sfoggia dunque una bella elasticità, ha una “voce” sempre molto discreta ma è in ogni caso in grado di offrire un allungo corposo quando se le sfruttano in pieno le capacità, assecondando senza sforzi la guida dinamica e sportiveggiante; ottimamente “filtrato” dall’ottimo cambio automatico a doppia frizione, di serie, docile ma anche rapido e piuttosto diretto e reattivo quando il ritmo si alza. Con queste caratteristiche, la media spagnola così equipaggiata propone in effetti un carattere polivalente, capace di adattarsi al più ampio spettro di utilizzo: è brillante e dinamica, pur senza vantare una caratterizzazione “spinta”, al tempo stesso docile e silenziosa, con una guida molto rilassante. Cui giova la frequenza di attivazione del “veleggio” con motore termico spento, non appena l’andatura si livella ad andatura costante moderata, che aggiunge silenzio e calma quasi ci si trovasse a bordo di una ibrida, ma conservando la sensazione di guidare ancora un vero motore a scoppio. Ottima inoltre la silenziosità alle andature autostradali, mentre il filtraggio delle sospensioni regolabili combina ottimo isolamento con movimenti composti e ridotti del corpo vettura: anche per questo, la Leon tra le curve mostra agilità, fluidità e precisione decisamente apprezzabili, su qualsiasi ritmo di marcia. Pregevoli inoltre, per completezza e funzionalità, gli svariati sistemi di ausilio attivo alla guida.

L’ambiente di bordo è altrettanto maturo e ricercato, con tanto spazio a disposizione dei passeggeri ed un livello di finitura di qualità. L’arredo è moderno e coinvolgente, conservando però uno stile lineare che non stanca mai; molto piacevole la sistemazione di guida, con poltrona ampia e registri profondi, mentre dietro la sistemazione è ideale per due, con ampia libertà di movimento, vista panoramica e climatizzazione dedicata. Cubatura adeguata anche per il vano di carico, variabile tra 380 e 1301 litri. Quanto a tecnologia, la digitalizzazione appare decisa: i comandi fisici sono pressoché assenti, centralizzati nello schermo centrale da 10” a sfioramento - in aggiunta a quello da 10,3” del cruscotto, configurabile -, mentre gli stessi registri della temperatura dell’abitacolo sono affidati a cursori virtuali a comando tattile: l’insieme è suggestivo ma non così intuitivo, per la verità, mentre per accedere a diverse funzionalità serve districarsi più lungamente tra i vari sottomenu, come ad esempio per impostare la modalità di marcia.

Scheda Tecnica

ModelloSeat Leon
Versione1.5 eTSI FR
Motore4 cilindri, turbo benzina, 1.5 litri + sistema microibrido
Potenza, coppia150 cv, 250 Nm
TrazioneAnteriore
CambioDoppia frizione a 7 rapporti
Massa a vuoto1’519 kg
0-100 km/h8,4 secondi
Velocità massima221 km/h
Consumo medio5,6-6,4 l/100 km (omologato)
Prezzo32'950 CHF

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
1.5 leon
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved