laRegione
n-line-la-hyundai-tucson-piu-dinamica
L’allestimento N Line dai toni sportivi ma ricercati offre un tocco più moderno al Suv coreano di fascia media. Suggestivi i cerchi in lega da 19” in tinta nera
ULTIME NOTIZIE Auto e moto
Auto e moto
3 gior

Audi Q5, arriva la versione Sportback

L’inedita coda, più rastremata e sportiva, conferisce al Suv tedesco un look suggestivo.
Auto e moto
4 gior

Porsche 911 Turbo S, vertice di emozioni

La Coupé più potente estende a tutto campo le sue qualità dinamiche: la guida è ancora più unica
Auto e moto
5 gior

Volkswagen ID.4, elettrica e crossover

Secondo modello con propulsione a batteria, combina stile ricercato e spazi interni generosi
Auto e moto
5 gior

Porsche Panamera, evoluzione della specie

Il restyling “leviga” look, sportività e qualità della guida. 80 cv in più per la Turbo
Auto e moto
1 sett

Fascino e funzionalità per la Mercedes GLB 250

Compatta ma notevolmente versatile, offre tanto spazio insieme a un look stile Classe G
Auto e moto
1 sett

Wrangler Unlimited, l’icona Jeep si fa 4xe

In arrivo anche sull’immortale 4x4 americana la motorizzazione ibrida plug-in da 375 cv
Auto e moto
2 sett

Porsche Taycan, ecco gli aggiornamenti 2021

Diverse funzioni aggiuntive potranno essere abilitate da remoto; cresce in versatilità la ricarica
Auto e moto
2 sett

Suzuki Ignis, a prova di simpatia

Lievi ritocchi per la compatta da città e non solo. Elastico il 1.2 con sistema ibrido leggero
Auto e moto
2 sett

Honda Jazz 1.5 e:HEV, ibrida convincente

La nuova generazione della monospazio compatta brilla per spazio, versatilità e briosità
Auto e moto
3 sett

Cresce l’autonomia sul Mercedes eVito

Nuovi motori e variante elettrica con batteria maggiorata per la gamma commerciale leggera
test drive
3 sett

Suzuki Vitara 4x4 Hybrid, compatta ma capace

Trazione integrale, meccanica micro-ibrida e dotazione completa per questo Suv ‘tascabile’
Auto e moto
3 sett

Porsche Cayenne GTS, il ritorno del V8

L’allestimento sportivo di Casa aggiunge “sapore” grazie alla nuova unità, più potente e capace
NOVITÀ
3 sett

Mercedes Serie S, nuovamente al vertice

L’ultima evoluzione dell’ammiraglia punta a nuovi primati per tecnologie, sicurezza e accoglienza
Auto e moto
3 sett

Porsche 911 Targa 4S, magia senza tempo

La convertibile più classica incanta per il “sapore” speciale. Con guida sportiva d’eccezione
test drive
29.09.2020 - 09:160

N Line, la Hyundai Tucson più dinamica

L’allestimento sportivo aggiunge carattere e distinzione; con guida piacevole ed equilibrata

di AS

Un tocco di grinta sulla propria auto non guasta mai, con diversi produttori che estendono la connotazione più “frizzante” agli allestimenti delle proprie gamme. È anche il caso di Hyundai, che con il programma sportivo N ha trovato un equilibrio apprezzato tra i toni della grinta e di una certa esclusività: da poco propone la variante N Line anche sull’apprezzato Suv Tucson di taglia intermedia, che abbiamo provato con motorizzazione turbodiesel di punta completata dal sistema ibrido leggero. L’allestimento è tanto più godibile essendo basato sulla ricca base della versione di punta Vertex con l’aggiunta dello specifico pacchetto Exclusive, configurando in questo modo la massima completezza di dotazione anche a livello di sicurezza attiva. Il design N Line è ben studiato e conferisce un bel colpo d’occhio al Suv coreano, grazie alle finiture in nero combinate ai cerchi in lega scuri, cui si aggiungono diversi elementi del frontale dal disegno modificato. Posteriormente l’auto sfoggia inoltre un compatto spoiler a tetto, sempre in tinta nera al pari dei gusci degli specchi retrovisori esterni. Molto piacevole, infine, l’inserto con finitura tipo cromo che ravviva le minigonne laterali altrimenti nere al pari delle protezioni sui passaruota, suggerendo più plasticità d’insieme. Le ruote in lega sono da 19”.

A bordo, l’ambiente riprende lo stesso tema cromatico degli esterni, attraverso i rivestimenti in pelle/pelle scamosciata neri con impunture rosse a contrasto – estesi anche alla fascia centrale sulla plancia –, in aggiunta a pedaliera con solette in alluminio, padiglione anch’esso in tinta nera ed ulteriori dettagli specifici. L’insieme è d’impatto e oltre a completare omogeneamente il tono più vivace di questo allestimento, ha il pregio di supportare con ulteriore accento l’impressione di qualità e cura dei dettagli. L’accoglienza è in effetti tra i punti di forza del modello, anche in virtù dello stile dell’arredo moderno e razionale, godibile sulla lunga distanza; la sistemazione di guida può inoltre contare su poltrone di foggia più avvolgente che regalano un contenimento laterale più sostenuto senza perturbare il comfort, mentre al centro si lascia comandare con intuitività lo schermo centralizzato di navigazione e intrattenimento da 8 pollici. Tra l’altro corredato di pratici pulsanti laterali che permettono di richiamare direttamente le principali funzionalità, evitando la distrazione della navigazione a sfioramento tra molteplici menu. Ampio lo spazio per tutti i passeggeri, anche posteriormente dove l’accoglienza è di ottima qualità, con sedute comodamente raggiungibili e rialzate il giusto per consentire convivialità e panoramicità della sistemazione, oltre che supportate dalla presenza delle bocchette di aerazione centrali e dalla presa 12V. Soddisfa pienamente le aspettative anche il vano di carico, contraddistinto da una capienza generosa per un Suv di 4,48 metri (513/1503 litri) con volume ben sfruttabile; la presenza della seconda ma compatta batteria a litio dedicata al sistema microibrido non comporta alcuna limitazione rispetto alle altre versioni con motorizzazione standard.

Le “cure” N Line trovano applicazione anche nel comparto tecnico, con la taratura rivista per servosterzo e sospensioni; interventi tuttavia contenuti che non alterano in maniera sostanziale l’equilibrio di base del modello. Al volante della Tucson 2.0 CRDi N Line ritroviamo dunque buona precisione di traiettoria, movimenti del corpo vettura limitati – ulteriormente riducibili con la modalità di marcia sportiva – ed un’apprezzabile rapidità nei cambi di direzione quando si ha voglia di un certo “sprint” nel misto guidato; d’altro canto, l’assorbimento appare sempre calibrato e l’auto resta ben composta anche esagerando col ritmo. Motore e cambio automatico a otto rapporti contribuiscono a fluidità e piacevolezza d’insieme, grazie all’erogazione rotonda ed elastica – il contributo “microibrido” arriva ad assicurare 16 cv supplementari in accelerazione, oltre a ridurre del 7% i consumi, con media d’uso del nostro test prossima ai 9 l/100 km – con vivacità di spinta sempre disponibile; scorrevole ed efficace la trazione integrale, di qualità l’isolamento dell’abitacolo.

Scheda tecnica

ModelloHyundai Tucson
Versione2.0 CRDi Aut. 8 48V Mild Hybrid N Line Exclusive
Motore4 cilindri, turbodiesel, 2.0 litri
Potenza, coppia185 cv, 400 Nm
TrazioneIntegrale
CambioAutomatico 8 rapporti
Massa a vuoto1’886 kg
0-100 km/h1’886 kg
Velocità massima201 km/h
Consumo medio7,0 l/100 km (omologato)
Prezzo54'000 Chf
© Regiopress, All rights reserved