Ginevra
5
Friborgo
0
fine
(2-0 : 1-0 : 2-0)
La Chaux de Fonds
6
GCK Lions
0
fine
(1-0 : 3-0 : 2-0)
Kloten
6
Zugo Academy
5
fine
(4-3 : 1-1 : 1-1)
Turgovia
0
Ajoie
3
fine
(0-0 : 0-2 : 0-1)
Winterthur
1
Visp
3
fine
(0-0 : 0-1 : 1-2)
Ginevra
LNA
5 - 0
fine
2-0
1-0
2-0
Friborgo
2-0
1-0
2-0
1-0 DOUAY
11'
 
 
2-0 ALMOND
13'
 
 
3-0 ALMOND
34'
 
 
4-0 ALMOND
41'
 
 
5-0 WICK
50'
 
 
11' 1-0 DOUAY
13' 2-0 ALMOND
34' 3-0 ALMOND
41' 4-0 ALMOND
50' 5-0 WICK
Rescheduled from Jan.
8th.
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 22:30
La Chaux de Fonds
LNB
6 - 0
fine
1-0
3-0
2-0
GCK Lions
1-0
3-0
2-0
1-0 MIEVILLE
1'
 
 
2-0 ZUBLER
25'
 
 
3-0 HASANI
35'
 
 
4-0 HASANI
36'
 
 
5-0 MIEVILLE
45'
 
 
6-0 HOBI
56'
 
 
1' 1-0 MIEVILLE
25' 2-0 ZUBLER
35' 3-0 HASANI
36' 4-0 HASANI
45' 5-0 MIEVILLE
56' 6-0 HOBI
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 22:30
Kloten
LNB
6 - 5
fine
4-3
1-1
1-1
Zugo Academy
4-3
1-1
1-1
 
 
2'
0-1 SCHWENNINGER
 
 
5'
0-2 WIDERSTROM
1-2 COMBS
7'
 
 
2-2 STEINER
8'
 
 
3-2 SUTTER
10'
 
 
4-2 COMBS
13'
 
 
 
 
14'
4-3 KLAY
 
 
31'
4-4 HABERSTICH
5-4 MONNET
36'
 
 
 
 
54'
5-5 WALZ
6-5 JOKINEN
60'
 
 
SCHWENNINGER 0-1 2'
WIDERSTROM 0-2 5'
7' 1-2 COMBS
8' 2-2 STEINER
10' 3-2 SUTTER
13' 4-2 COMBS
KLAY 4-3 14'
HABERSTICH 4-4 31'
36' 5-4 MONNET
WALZ 5-5 54'
60' 6-5 JOKINEN
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 22:30
Turgovia
LNB
0 - 3
fine
0-0
0-2
0-1
Ajoie
0-0
0-2
0-1
 
 
28'
0-1 HAZEN
 
 
37'
0-2 HAZEN
 
 
45'
0-3 SCHMUTZ
HAZEN 0-1 28'
HAZEN 0-2 37'
SCHMUTZ 0-3 45'
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 22:30
Winterthur
LNB
1 - 3
fine
0-0
0-1
1-2
Visp
0-0
0-1
1-2
 
 
21'
0-1 VAN GUILDER
1-1 HOMBERGER
49'
 
 
 
 
53'
1-2 BRUGGER
 
 
60'
1-3 KISSEL
VAN GUILDER 0-1 21'
49' 1-1 HOMBERGER
BRUGGER 1-2 53'
KISSEL 1-3 60'
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 22:30
Ottime le doti di stabilità del Forza 300 nel veloce
Auto e moto
09.08.2018 - 08:000

Una vera Forza

Honda rinnova gli scooter Forza 125 e 300 di fascia Pre­­mium. Il 300 è stato riprogettato, mentre il 125 fa un ulteriore salto di qualità

Forza si è imposto negli anni come uno degli scooter Honda di media cilindrata tra i più apprezzati in Europa. L’inizio della sua storia di scooter premium risale al 2000. La “famiglia” Forza ora si rinnova e si affina ulteriormente, Honda mette mano sul modello 125 per rinnovarlo aumentandone i punti di forza, aggiunge al restyling che lo rende al top altri aspetti importanti per renderlo ancora più confortevole e pratico. Il “fratello maggiore” 300, ora più compatto, è stato completamente riprogettato.

Tutti e due i modelli sono costruiti nello stabilimento italiano di Atessa in provincia di Chieti, condividono il telaio e la ciclistica, ovviamente con tarature delle sospensioni differenti.

Novità principali per i due modelli

Per i due modelli il parabrezza ora è regolabile elettricamente con un pratico pulsante sulla parte sinistra del manubrio con un’escursione di 140 mm. Gli indicatori di direzione come il resto dell’impianto luci sono a Led.

La strumentazione è stata rinnovata e prevede più funzionalità. Il vano sottosella aumenta la capienza di 5,5 litri (48 litri), può contenere due caschi integrali e altri piccoli oggetti.

Spazioso anche il vano a sinistra del retroscudo, dove oltre allo spazio per caricare il vostro smartphone con la presa da 12V può addirittura alloggiare una bottiglia d’acqua da un litro. Il nuovo Top Box opzionale da 45 litri è connesso alla Smart-Key, quando il conducente si allontana dallo scooter con la “chiave” in tasca la serratura del Top Box si chiude automaticamente, serve inoltre naturalmente ad attivare il commutatore di accensione e la chiusura degli altri vani.

Anche il look è molto simile, si possono facilmente confondere i due modelli.

La qualità costruttiva e la cura dei dettagli nei due modelli sono ottime, tutto in perfetto stile Honda.

Prestazioni e consumi al top di categoria

Forza 125 eroga 15 CV a 8’500 giri, scatta dai semafori con prontezza (0-200 metri in 13,4 secondi), la velocità massima effettiva è di 108 Km/h. Il consumo nel ciclo medio WMTC è di 42,7 Km/l, questi dati garantiscono con un pieno un’autonomia attorno ai 490 chilometri. Il nuovo Forza 300 migliora ulteriormente nelle prestazioni ma anche nei consumi, grazie anche a una riduzione di peso di ben 12 chilogrammi. La potenza massima è di 25,2 CV a 7’000 giri e accelera da 0-200 metri in 11,1 secondi, mentre la velocità massima effettiva è di 129 Km/h. Il consumo medio è di 31 Km/l per un’autonomia di circa 350 chilometri.

Forza 300 con controllo di trazione HSTC

Per la prima volta su uno scooter Honda arriva il controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control). Il sistema funziona rilevando qualsiasi differenza di velocità tra la ruota anteriore e posteriore, per calcolare la percentuale di slittamento e, in seguito, calibrare la coppia motrice tramite l’iniezione elettronica per consentire alla ruota posteriore di recuperare trazione. Il sistema HSTC può essere attivato/disattivato con un interruttore sulla sinistra del manubrio. Nei casi di slittamento e quindi di intervento dell’HSTC la spia gialla “T” lampeggia sulla strumentazione per avvisare il conducente della situazione di scarsa aderenza.

In sella con il Forza 125 e 300

Una volta in sella si apprezza istantaneamente una posizione di guida molto confortevole, che se necessario permette di spostarsi agevolmente anche in senso longitudinale. La sella, comoda e non troppo cedevole, posta a 780 mm da terra permette a tutti di appoggiare bene i piedi a terra. In entrambi i modelli il cerchio anteriore da 15 pollici e 14 (erano 14/13 pollici sul precedente modello) al posteriore garantiscono un ottimo compromesso tra agilità e stabilità. Districarsi nel traffico caotico di Nizza è risultato agevole grazie alle dimensioni compatte dei nuovi Forza 125 e 300. Il “piccolo” nei tratti autostradali raggiunge la sua velocità massima velocemente con la totale assenza di fastidiose vibrazioni (grazie anche al propulsore molto fluido) o turbolenze, e con una stabilità ancora rassicurante. Il sistema Start&Stop nel traffico cittadino si fa apprezzare per l’ottimo funzionamento, basta rimanere fermi per tre secondi che il motore si spegne, per poi ripartire, senza la minima perdita di tempo al primo tocco sulla manopola dell’acceleratore.

Il Forza 300 sfrutta il propulsore del 300 SH opportunamente rivisto, l’accelerazione corposa lo rende tra i più performanti nel suo segmento. Grazie a sospensioni e una ciclistica ben bilanciata, filtra bene le sconnessioni dell’asfalto, e nei curvoni veloci dei tratti autostradali percorsi a velocità sostenuta garantisce una stabilità da riferimento.

Anche se naturalmente ha qualche chilo in più di peso rispetto al “fratello” più piccolo mantiene comunque quasi lo stesso livello di agilità in città e si rivela molto divertente da guidare nei percorsi extraurbani particolarmente tortuosi, inoltre dispone di una buona riserva di potenza per poter effettuare i sorpassi con la necessaria prontezza e sicurezza. Il parabrezza regolabile elettricamente è un valore aggiunto, per praticità, che valorizza ulteriormente uno scooter come il Forza di qualità sotto tutti i punti di vista.

Per quanto riguarda l’impianto frenante non abbiamo nulla da eccepire, trasmette sempre in tutti i frangenti un gran senso di sicurezza su entrambi i modelli. A livello di design ora ha un aspetto più sportivo e raffinato, la cura dei dettagli e le nuove colorazioni matt si notano particolarmente. La nuova strumentazione ridisegnata offre informazioni extra sull’ampio display LCD, è completissima ed elegante, il tachimetro e il contagiri invece sono analogici, tutto è comunque di facile lettura. Possiamo affermare che sul nuovo Forza non manca proprio nulla, come già accennato la qualità è al top, come la praticità, perché la capacità di carico con il top box opzionale raggiunge quasi 100 litri. Non manca inoltre una nutrita gamma di accessori come: portapacchi posteriore, bauletto da 45 litri in tinta per due caschi integrali con Smart-Key, manopole riscaldabili, borsa interna per il bauletto e kit allarme.

Difetti? Peccato solo che il Forza 300 non disponga del pratico e funzionale dispositivo Start&Stop che invece monta il suo “fratello” minore.

Forza 125
 
Motore monocilindrico 4T, raffreddato a liquido
Cilindrata 124,9 cc
Potenza max 11 kW (15 CV) a 8’500 giri/min
Coppia max 12,5 Nm a 8’500 giri/min
Sospensione anteriore forcella telescopica con steli da 33 mm
Sospensione posteriore forcellone in alluminio con doppio ammortizzatore
Freno anteriore disco da 256 mm, pinza a 2 pistoncini, ABS
Freno posteriore disco da 240 mm, pinza a 1 pistoncino, ABS
Pneumatici ant: 120/70-15 post: 140/70-14
Peso con il pieno di benzina 162 chilogrammi
Disponibilità, prezzo e colori da subito, 5’850 franchi in rosso matt/nero, bianco matt/grigio, grigio matt/carbone e nero/grigio
 
Forza  300
 
Motore monocilindrico 4T, raffreddato a liquido
Cilindrata 279 cc
Potenza max 18,5 kW (25,2 CV) a 7’000 giri/min
Coppia max 27,2 Nm a 5’750 giri/min
Sospensione anteriore forcella telescopica con steli da 33 mm
Sospensione posteriore forcellone in alluminio con doppio ammortizzatore reg. nel precarico
Freno anteriore disco da 256 mm, pinza a 2 pistoncini, ABS
Freno posteriore disco da 240 mm, pinza a 1 pistoncino, ABS
Pneumatici ant: 120/70-15 post: 140/70-14
Peso con il pieno di benzina 182 chilogrammi
Disponibilità, prezzo e colori da subito, 6’640 franchi in grigio matt, bianco matt e nero
Potrebbe interessarti anche
Tags
giri
forza
top
scooter
mm
matt
modelli
honda
due modelli
litri
© Regiopress, All rights reserved