tanti-piccoli-uomini
laR
 
29.11.2021 - 07:43
di Franco Rocchetti, Lodano

Tanti ‘piccoli’ uomini!

Il contenuto di questo articolo è riservato agli abbonati.
Per visualizzarlo esegui il login

Nel ricordo di tanta violenza perpetrata ai danni della donna, intendo esprimere il mio disappunto per la recrudescenza dei tanti soprusi contro di esse. Le donne condividono con noi tutti gli aspetti della vita a cominciare dal momento della nascita che non sarebbe possibile senza la figura materna! Sono creature con cui siamo costantemente a contatto e dovremmo averne il massimo rispetto e dar loro sostegno. Tanti episodi di violenza avvengono all’interno del nucleo familiare e in particolare quando una donna, moglie o convivente che sia, decida di interrompere il rapporto, non riuscendo più a gestire una relazione divenuta insostenibile! Ma perché mai l’uomo non riesce a comprendere che anche un iniziale sentimento di amore possa esaurirsi, magari anche riconoscendo d’esserne egli stesso il responsabile? Perché subentra in lui, anche, (troppo spesso), l’impulso a sopprimere una vita che gli è stata accanto tanto tempo, impedendole di aprire un capitolo nuovo, che potrebbe essere per entrambi un’occasione da cogliere per una vita migliore? Solo un “Piccolo” uomo riesce a scadere a certi infimi livelli. Un uomo certamente non sicuro di sé stesso, egoista e possessivo, e che ignora che il sentimento d’amore di una donna, per potersi ampliare ed esprimere al meglio, necessita di essere ricambiato, coltivato e alimentato adeguatamente, tramite comprensione, complicità, dolcezza e… protezione e... vero e profondo sentimento! Vorrei che i tanti, purtroppo, Piccoli Uomini, facciano di tutto per crescere e divenire GRANDI, (ma in fretta) e poter dimostrare alle loro metà, di essere anche pronti, se fosse il caso, a farsi da parte, qualora gli eventi evidenziassero la necessità di una scelta... che potrà sicuramente anche essere sofferta, ma civile e responsabile.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
amore piccoli uomini violenza
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved