si-al-matrimonio-per-tutt
Ti-Press
I dibattiti
 
18.09.2021 - 18:000

Sì al “Matrimonio per tutt*”

Credo tutto sia già stato detto e scritto a favore o contro quest’oggetto in votazione. Vorrei solo ricordare che il 26 settembre votiamo per l’estensione dei diritti riguardanti il matrimonio civile: nessun privilegio, ma allargamento dell’esercizio dei diritti civili a tutti i tipi di coppie che siano eterosessuali, gay o lesbiche. Per gran parte delle persone questo non cambia nulla, ma per chi fin’ora ha avuto accesso unicamente a un’istituzione incompleta qual’è l’unione domestica registrata, si tratta di un passo enorme per il riconoscimento legale di situazioni reali che a oggi sono categorizzate diversamente risultando quindi discriminanti.
E fin qui forse tutt* d’accordo, la patata bollente arriva quando si parla di figli e di figlie... ma anche qui c’è da restare sul tema dei diritti. Di fatto i figli esistenti e quelli possibili di coppie “non-etero” avranno più diritti che attualmente, dove troppi aspetti restano in un limbo legislativo, soprattutto per la procreazione medicalmente assistita per le coppie lesbiche, obbligate a ricorrere alla Pma in altri paesi e quindi avendo minori garanzie sulla rintracciabiltà futura di chi ha donato il seme.
Poi nessuno richiede il diritto ad avere figl*, ma semplicemente di averne la possibilità se esiste il desiderio, e, se questo è legale per le coppie etero medicalmente sterili, questo deve essere possibile anche per una coppia di donne che in quanto coppia è anche “tecnicamente” sterile. Se sei d’accordo sul principio che un diritto in più non tolga niente a nessuno, prendi la tua penna e scrivi un bel Sì sul materiale di voto: solo non dando per scontato che “tanto passa” saremo sicur* di essere maggioritar* speriamo anche in Ticino: il tuo voto può fare la differenza! Love and let love! Ama e lascia Amare!

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved