NY Rangers
PHI Flyers
01:00
 
Detroit Red Wings
Seattle Kraken
01:30
 
TOR Leafs
COL Avalanche
01:30
 
OTT Senators
VAN Canucks
01:30
 
un-bel-primo-agosto-a-morbio-inferiore
Edo Bobbià (archivio Ti-Press)
I dibattiti
02.08.2021 - 17:490

Un bel Primo Agosto a Morbio Inferiore

L'oratrice scelta dal Municipio è stata Tiziana Mona Magni, la prima donna a livello svizzero a preparare e leggere le notizie del tg

Mi sembra giusto sottolineare la perfetta riuscita della manifestazione ufficiale che il Municipio di Morbio Inferiore ha organizzato per sottolineare degnamente la Festa nazionale. Un successo dovuto in buona parte alla signora Canova, sindaco, vero motore dell’organizzazione, che ringrazio anche a nome dei molti concittadini che hanno espresso la loro soddisfazione al termine del momento di riflessione e conviviale. Veramente tanta gente ha voluto essere presente a questo appuntamento. L’apprezzata presenza della Civica Filarmonica e la qualità degli interventi hanno certo contribuito ad arricchire questo bel momento comune. Dopo il breve ma intenso saluto del Sindaco, è stata la volta della relatrice ufficiale Tiziana Mona Magni, nota giornalista della Rsi e prima donna a livello svizzero a preparare e poi leggere le notizie del telegiornale.

La sua allocuzione, che non ha trascurato di sottolineare i 50 anni dalla concessione del voto alle donne in Svizzera (1971) è stata decisamente apprezzata dai molti presenti con un’attenzione degna di nota. Un’allocuzione simpatica e molto piacevole da seguire, favorita un po’ dal fatto che lei stessa ha origini chiassesi con legami parentali con la frazione di Fontanella a Morbio Inferiore. Il momento più intenso è però arrivato subito dopo, con l’inno nazionale. La giovane esecutrice Siria Medici, nostra concittadina e attualmente ricercatrice presso il CERN di Ginevra, ha toccato il cuore dei presenti sia per la magistrale esecuzione nelle quattro lingue nazionali, sia per la capacità espressiva notata da tutti. Raffinato, dosato e attento il compendio musicale della nostra filarmonica. Come nella prassi che personalmente spero possa continuare, sono stati presentati i giovani diciottenni del Comune, ai quali la signora Canova ha rivolto parole di incoraggiamento per il loro futuro e al tempo stesso di responsabilità che li attende. Non vorrei dimenticare che proprio una di loro, Malini Stoppa, ha gestito bene e senza troppa emozione tutte le presentazioni legate alla cerimonia. Grazie veramente al Municipio, a Claudia, Tiziana, Malini e Siria come pure alla nostra Civica Filarmonica. Arrivederci al 2022.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved