Estero

Tregua violata, ripresi i combattimenti nella Striscia di Gaza

Nessun annuncio ufficiale è giunto da Hamas o da Israele e, dunque, alle 7 locali la tregua del conflitto in Medio Oriente è scaduta

In sintesi:
  • Tel Aviv accusa Hamas di aver violato la pausa operativa
  • Diffusi i nomi degli ultimi sei ostaggi rilasciati
Ancora in guerra
(Keystone)
1 dicembre 2023
|

L'esercito israeliano ha annunciato sul proprio canale Telegram la ripresa dei combattimenti nella Striscia di Gaza: "Hamas ha violato la pausa operativa e ha sparato verso il territorio israeliano. L'Idf ha ripreso i combattimenti contro i terroristi di Hamas", afferma l'annuncio.

In precedenza l'esercito israeliano aveva annunciato che i sistemi di difesa aerea avevano intercettato un lancio proveniente dalla Striscia di Gaza. Nessun annuncio ufficiale è giunto in nottata da Hamas o da Israele e, dunque, alle 7 locali (le 6 in Svizzera) la tregua del conflitto in Medio Oriente è scaduta.

Intanto i media israeliani hanno diffuso i nomi dei sei ostaggi israeliani rilasciati giovedì sera da Hamas: si tratta di cinque donne e un ragazzo 18enne.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE