Italia

Ponte sullo Stretto di Messina, un nuovo progetto nel 2023

Prosegue la decennale telenovela sulla realizzazione dell’opera pubblica in Italia. Si pensa ora a un ponte a tre campate

Un rendering del progetto a due campate attualmente in auge
(Keystone)
15 ottobre 2022
|

"Io sul ponte sono laico. Abbiamo chiesto a Rfi di fare un’alternativa progettuale con un ponte a tre campate più vicino a Reggio Calabria e Messina. Il progetto sarà presentato nel 2023". Lo ha detto Enrico Giovannini ministro delle infrastrutture italiano a Sky Live. Poichè il Pnrr prevede che le sue opere siano in esercizio per il 2026, "il Ponte non può rientrare fra queste" ha aggiunto. "Quindi avremo nel 2023 questo studio e poi le autorità politiche decideranno". "Nel frattempo - ha concluso - abbiamo lavorato per accelerare molto il trasferimento da Reggio Calabria, Villa San Giovanni a Messina, in termini di trasferimento ferroviario si risparmia un ora, arriveranno navi più lunghe, verranno ristrutturati i Porti".

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE