ULTIME NOTIZIE Estero
Canada
5 min

Paramedica cerca di rianimare vittima di incidente, è la figlia

“Si è realizzato il mio peggior incubo”, ha scritto su Twitter la donna accorsa per prima dopo lo scontro fra un’auto e un camion
Confine
1 ora

Fiscalità dei frontalieri, l’accelerazione fa sperare per luglio

Il governo italiano ha approvato il disegno di Legge che porta alla ratifica, ora tocca al parlamento. Mattarella domani in visita nella Confederazione
Video
Messico
5 ore

Sale ballando una scala sacra, turista linciata dalla folla

Una donna cammina lungo la piramide di Kukulkán ‘El Castillo’ nella penisola messicana dello Yucatán. Sarà multata
Italia
5 ore

Quattordicenne ridotta in schiavitù a Roma

Arrestati i genitori dell’adolescente costretta a violenze fisiche e morali: la giovane collocata in una struttura protetta
Confine
5 ore

Un riparo per i senzatetto nell’‘Emergenza freddo’

Da giovedì a Como l’ex caserma dei carabinieri si trasforma in un dormitorio per chi vive per la strada
Iran
6 ore

Rapper rischia la pena di morte: ‘Corruzione sulla Terra’

Toomaj Salehi è accusato di violazione delle leggi della Sharia, per la sua ‘cooperazione con Stati ostili contro la Repubblica islamica’
Gallery
Italia
7 ore

Ondata di fango a Ischia: alla ricerca disperata dei dispersi

Mancano ancora all’appello undici persone. Oltre 150 gli sfollati sull’isola, mentre è stata confermata la morte di una giovane donna
Italia
23 ore

Scassinano 21 bancomat e rubano circa un milione: arrestati

Tra i reati contestati fabbricazione e porto illegale di esplosivi in pubblico, ricettazione, rapina aggravata e furto d’auto
Canada
23 ore

Terrore all’atterraggio: aereo fuori pista, salvi i passeggeri

Un Boeing, proveniente da Vancouver, era appena arrivato all’aeroporto internazionale della regione canadese di Waterloo
Bielorussia
23 ore

Morto il ministro degli Esteri bielorusso: avvelenamento?

Sessantaquattro anni, aveva in programma un incontro con il suo omologo russo Serghei Lavrov: ‘Siamo scioccati’
Italia
1 gior

Selfie con estorsione: ‘Dacci 500 euro o ti picchiamo!’

Arrestati tre centurioni che fanno bella mostra di sé per i turisti nella capitale romana davanti al Colosseo
Italia
03.09.2022 - 15:54

In due mesi constatate 33’000 infrazioni

Luglio e agosto di straordinari in Italia per la Polizia stradale, che con i suoi appostamenti ha pure sequestrato 100 kg di droga

Ansa, a cura di Red.Web
in-due-mesi-constatate-33-000-infrazioni
Keystone
Complessivamente, 329’985 i punti-patente decurtati

Estate particolarmente ‘calda’ in Italia per la Polizia stradale, quotidianamente impegnata lungo gli oltre 7‘000 chilometri di autostrade e sulla cosiddetta ’grande viabilità’. In particolare, questa estate ha riservato una attenzione particolare a coloro che si mettono alla guida dopo aver bevuto in eccesso o avere assunto sostanze stupefacenti.

Proprio per contrastare più efficacemente la guida in stato di ebrezza o di alterazione dall’uso di droghe, la Polizia stradale sta utilizzando un laboratorio di tossicologia mobile, con a bordo un medico e un biologo, in modo da effettuare analisi spedite sui campioni salivari e mettere a disposizione delle pattuglie gli esiti degli esami, che faranno fede anche nelle aule di un tribunale, con un immediato effetto deterrente.

Il laboratorio ha già fatto tappa in 16 località turistiche, tra Lago di Garda, Jesolo, riviera romagnola, Salento, Gargano, penisola sorrentina, litorale domizio e quello pontino, Versilia, Maremma e San Benedetto del Tronto. Ma grazie alla collaborazione con la Fondazione Ania (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici), le pattuglie si avvarranno del laboratorio nei prossimi mesi anche lungo il litorale ligure e quello abruzzese, oltre che in Toscana, Puglia, Emilia Romagna e Calabria. Pure in Sicilia e Sardegna l’attività è in corso, supportata dalle strutture di analisi territoriali.

Questi i risultati conseguiti tra luglio e agosto di quest‘anno, attraverso l’attività di 64’886 pattuglie, impiegate sia nell’attività di vigilanza stradale che in quelle investigative: 33’423 soccorsi a persone in difficoltà; 222’299 infrazioni contestate, di cui 10’876 per il mancato o lo scorretto utilizzo delle cinture di sicurezza o dei sistemi di ritenuta per bambini, 5’751 per il non corretto utilizzo del telefono cellulare o altri apparati con sistemi vivavoce o auricolare, 3’454 violazioni per la circolazione in autostrada con veicolo non revisionato; 65’716 conducenti sottoposti a controlli delle condizioni psicofisiche (+13,6% rispetto allo stesso periodo del 2021), dei quali 2’602 sono risultati positivi e denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica (+11,6% rispetto allo stesso periodo del 2021), mentre 221 sono stati i conducenti denunciati per guida sotto l’influenza di droghe (+50,3% rispetto allo stesso periodo del 2021); 6’064 patenti ritirate (+35,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno), con una decurtazione complessiva di 329’985 punti; 6’507 carte di circolazione ritirate (+18,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno); 3 inversioni a "U" in autostrada concluse senza incidenti, con altrettanti conducenti sanzionati con la revoca della patente, la multa fino a 8’000 euro, il fermo del mezzo per 3 mesi, la denuncia penale e la segnalazione alle autorità dei rispettivi Paesi di origine; 16 casi di circolazione in contromano tra autostrade e strade a carreggiate separate, con altrettante azioni sanzionatorie a carico di conducenti; un rapinatore arrestato nelle ore successive al colpo effettuato presso due aree di servizio, con il recupero del bottino, tra danaro contante e biglietti del ’Gratta e Vinci’, poi restituito al gestore; un ladro fermato in un’area di servizio, dopo essersi appropriato di oggetti di valore custoditi nell’abitacolo di un veicolo in sosta, poi restituiti al proprietario; due truffatori bloccati in un’area di servizio, dopo essersi appropriati di oggetti preziosi e di contanti sottratti a una coppia di anziani.

La Polizia stradale si è avvalsa ogni giorno di oltre 1’000 pattuglie con i colori d’istituto, tanto in auto quanto in moto, oltre che di pattuglie in borghese posizionate in punti strategici e poco visibili, per le attività di osservazione e quelle investigative, che hanno permesso il sequestro di circa 100 chili di droga, tra cocaina, eroina, marijuana e hashish. Sono stati utilizzati uffici mobili, attrezzature per il controllo della velocità (autovelox, telelaser, etc.) e per il rilievo planimetrico georeferenziato dei sinistri (Topcrash-Ps), nonché sistemi per leggere le scatole nere dei mezzi pesanti (Police controller).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved