Italia
26.08.2022 - 08:32
Aggiornamento: 17:15

Ai domiciliari per stalking, in scooter e senza casco e col cane

L’uomo, un 46enne, è stato riacciuffato ad Agrate Brianza, in Lombardia. Ora dovrà rispondere anche di evasione

Ansa, a cura di Red.Web
ai-domiciliari-per-stalking-in-scooter-e-senza-casco-e-col-cane
Ti-Press
Ripreso

Era in sella al suo scooter, senza indossare il casco, e con il proprio cane al seguito. In realtà doveva essere a casa perché agli arresti domiciliari. È stato controllato eri, nei pressi di piazza Trivulzio, ad Agrate Brianza (Monza e Brianza). L’uomo, 46 anni, residente in città, era noto ai carabinieri che hanno rilevato come pochi giorni prima fosse stato sottoposto ai domiciliari in seguito a un aggravamento della misura per atti persecutori nei confronti della ex compagna.

Il 46enne, fermato dai militari della Stazione di Agrate Brianza e del Nucleo radiomobile della Compagnia di Vimercate, è stato accompagnato in caserma ad Agrate dove, al termine dei controlli, è stato arrestato.

Su disposizione del giudice è stato posto nuovamente ai domiciliari e ora dovrà rispondere anche di evasione.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved