01.08.2022 - 09:39
Aggiornamento: 20:29

26mila tonnellate di mais sulla prima nave partita da Odessa

Il mercantile è partito questa mattina ed è diretto in Libano

Ats, a cura di Red.Web
26mila-tonnellate-di-mais-sulla-prima-nave-partita-da-odessa
Keystone

Ci sono 26mila tonnellate di mais sulla nave mercantile Razoni, battente bandiera della Sierra Leone e diretta in Libano che ha lasciato il porto di Odessa questa mattina.

"L’Ucraina, insieme ai nostri partner, ha fatto un altro passo oggi nella prevenzione della fame nel mondo", ha dichiarato Oleksandr Kubrakov, il ministro delle infrastrutture dell’Ucraina.

Kubrakov ha sottolineato che l’Ucraina ha fatto "tutto" per ripristinare i porti e che la revoca del blocco darebbe all’economia ucraina 1 miliardo di dollari di entrate in valuta estera, secondo quanto riporta il Guardian.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved