14.07.2022 - 19:15

Vaiolo delle scimmie: oltre 8mila casi in Europa

Quattro Paesi ad alto rischio: Spagna, Francia, Germania e Belgio. In Svizzera 181 casi segnalati

Ansa, a cura di Red.Estero
vaiolo-delle-scimmie-oltre-8mila-casi-in-europa
Keystone
Uomo colpito dal vaiolo delle scimmie

I casi di vaiolo delle scimmie identificati fino al 12 luglio in 35 Paesi europei sono 8’238.

Sono Spagna, Francia, Germania e Belgio i Paesi con il maggior rischio di vaiolo delle scimmie in Europa, segnalati in rosso scuro (oltre 500 casi) nel bollettino di sorveglianza del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) e Organizzazione mondiale della sanità (Oms) in Europa.

La Svizzera, con 181 casi, e anche l’Italia (292), sono in rosso (tra 100 e i 499 casi) come Portogallo e Paesi Bassi, mentre sono in arancione Irlanda e Austria (tra 50 e i 99 casi). Giallo il resto dell’area monitorata con Ue, Paesi scandinavi, Islanda, Balcani occidentali e Turchia.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved