Giappone
09.07.2022 - 14:44
Aggiornamento: 16:00

‘Addolorato per l’assassinio, un atto insensato’

Messaggio di cordoglio di Papa Bergoglio, che esprime le sue condoglianze ai familiari e a tutto il popolo del Giappone

Ats, a cura di Red.Web
addolorato-per-l-assassinio-un-atto-insensato
Keystone
Nel 2019, l’ultimo incontro fra il Papa e Abe

Papa Francesco ha inviato un telegramma di cordoglio per l’assassinio dell’ex primo ministro del Giappone, Shinzo Abe. Il pontefice – si legge nel messaggio trasmesso a suo nome dal cardinale segretario di Stato Pietro Parolin al nunzio apostolico in Giappone monsignor Leo Boccardi – "è rimasto profondamente addolorato nell’apprendere dell’assassino" di Abe e formula "sentite condoglianze alla sua famiglia, agli amici e al popolo del Giappone".

"Sull’onda di questo atto insensato, egli prega perché la società giapponese sia rafforzata nel suo storico impegno per la pace e la non violenza", aggiunge il messaggio.

Papa Francesco ha incontrato due volte Abe quando questi era premier: il 6 giugno 2014 ricevendolo in udienza in Vaticano, quindi il 25 novembre 2019 durante il suo viaggio apostolico in Giappone.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved