07.07.2022 - 13:36
Aggiornamento: 20:06

Boris Johnson si dimette da leader dei Conservatori

Il premier intende restare a capo del governo fino all’elezione del suo successore prevista per ottobre

boris-johnson-si-dimette-da-leader-dei-conservatori
Keystone

Boris Johnson ha annunciato formalmente le sue dimissioni da leader del Partito Conservatore britannico, forza di maggioranza in parlamento, in un discorso alla nazione. Il premier – travolto alla fine dai contraccolpi degli ultimi scandali e da una raffica di dimissioni in seno alla sua compagine – intende comunque restare a capo del governo fino all’elezione di un successore alla guida dei Tories prevista per ottobre, visti i tempi imposti dal recesso parlamentare estivo che inizia fra due settimane.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved