19.06.2022 - 17:49
Aggiornamento: 19:55

Il regista Paul Haggis fermato in Italia con accuse di violenza

Secondo la Procura di Brindisi, il 69enne, premio Oscar nel 2006, avrebbe costretto una giovane donna straniera a subire rapporti sessuali per due giorni

il-regista-paul-haggis-fermato-in-italia-con-accuse-di-violenza
Keystone

Il regista canadese premio Oscar Paul Haggis è stato sottoposto a fermo oggi a Ostuni (Brindisi) con l’accusa di violenza sessuale e lesioni personali aggravate.

Secondo quanto comunicato dalla Procura di Brindisi in una nota, il regista 69enne avrebbe costretto una giovane donna straniera a subire rapporti sessuali per due giorni a Ostuni dove partecipa alla kermesse "Allora Fest".

Secondo quanto riferito dagli inquirenti, la donna è stata poi accompagnata dal regista all’aeroporto Papola Casale di Brindisi e lasciata lì alle prime luci dell’alba, nonostante le sue precarie condizioni fisiche e psicologiche.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved