15.03.2022 - 14:18
Aggiornamento: 15:27

Sei metri in più per il simbolo di Parigi

Con la posa di un’antenna per la ricezione Dab+, la Tour Eiffel ‘cresce’ di sei metri e tocca quota 330

Ats, a cura di Moreno Invernizzi
sei-metri-in-piu-per-il-simbolo-di-parigi
Keystone
Sei metri in più di fascino

Un po’ più vicina alle stelle. Di sei metri per la precisione. È quanti ne sono stati aggiunti alla ‘statura’ della Tour Eiffel, cresciuta di appunto sei metri dopo l’installazione, effettuata con un elicottero, di una antenna radio. L’altezza ufficiale del simbolo della Ville Lumière diventa così di 330 metri.

Alcuni curiosi e turisti hanno sfidato il tempo piovoso che ha rimandato l’operazione di circa tre ore per vedere il famoso monumento parigino, uno dei più visitati al mondo, arricchito di una nuova antenna che permetterà a tutta la regione Ile-de-France di essere coperta dalla radio digitale terrestre (Dab+). L’operazione, che ha richiesto l’accordo del Comune di Parigi, del Ministero della cultura e della Prefettura di polizia, è durato circa 15 minuti, il tempo necessario per l’elicottero di calare dall’alto l’antenna, poi piazzata da un tecnico.

L’operazione è stata una primizia per la Tour Eiffel: mai in precedenza, riferisce la Sete (Société d’exploitation de la Tour Eiffel) si era fatto ricorso a un elicottero per installarvi nuove attrezzature. Pianificata per "più di un anno", l’operazione è costata circa un milione di euro.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved