omicidio-arbery-tre-bianchi-colpevoli-di-crimini-d-odio
Keystone
Inseguito e ammazzato mentre faceva jogging
22.02.2022 - 18:49
Ansa, a cura de laRegione

Omicidio Arbery, tre bianchi colpevoli di crimini d’odio

Erano già stati condannati all’ergastolo. Ora vengono condannati anche per aver violato i diritti civili del 25enne afroamericano

Washington – I tre imputati bianchi condannati all’ergastolo per aver inseguito e ucciso nel febbraio 2020 il 25enne afroamericano Ahmaud Arbery mentre correva nel suo quartiere in una città della Georgia sono stati giudicati colpevoli anche di crimini d’odio. Lo riporta la Cnn.

Travis McMichael, suo padre Gregory McMichael e il loro vicino William Bryan sono stati condannati per aver violato i diritti civili di Arbery e per averlo preso di mira in quanto afroamericano.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
afroamericano ahmaud arbery condannati crimini odio
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved