mamma-squalo-e-i-suoi-piccoli-appena-nati-salvati-sulla-spiaggia
Foto: Instagram WWF Italia
27.01.2022 - 09:51
Aggiornamento : 16:54

Mamma squalo e i suoi piccoli appena nati salvati sulla spiaggia

Una verdesca che aveva appena partorito 9 piccoli sulla spiaggia di Sciacca, in Sicilia, salvata dalla Guardia Costiera avvisata da quattro donne

Gli squali nell’immaginario collettivo evocano generalmente sentimenti di paura, spesso ingiustificati e legati a rappresentazioni cinematografiche hollywoodiane a base di fauci feroci e denti affilati. Il video pubblicato sulla pagina Facebook del Wwf Italia, invece, restituisce un’immagine diversa di queste splendide creature dei mari: una verdesca, specie ampiamente diffusa nel Mediterraneo e che raramente attacca l’uomo, con i suoi nove piccoli figli appena nati sulla spiaggia di Sciacca, in Sicilia.

Il grande pesce era in netta difficoltà, quasi spiaggiato e boccheggiante, ed è stato trovato da quattro donne che passeggiavano casualmente sulla spiaggia e che hanno subito fatto intervenire la Guardia Costiera, che ha provveduto a salvare lo squalo e la sua prole appena nata (la verdesca, ricorda il Wwf, non è un mammifero ma un pesce ovoviviparo, la cui schiusa delle uova avviene direttamente nel corpo materno e i piccoli vengono partoriti già formati).

“È una vittoria per tutti, è la vittoria del volontariato, è la vittoria dell’opera di sensibilizzazione che i volontari non smettono mai di praticare” ha dichiarato il presidente del Wwf Sicilia Area Mediterranea, Giuseppe Mazzotta.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
guardia costiera sciacca verdesca
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved