belgio-otto-volte-vaccinato-per-vendere-il-green-pass
Keystone
Punzecchiato dalla Procura di Liegi
27.12.2021 - 17:17
Aggiornamento : 17:32

Belgio, otto volte vaccinato per vendere il green pass

Apparentemente in buona salute al momento del fermo, l’uomo è stato arrestato insieme alle altre otto persone coinvolte

Ats, a cura de laRegione

Un uomo è stato arrestato nei giorni scorsi in Belgio in un centro vaccinale di Charleroi, a sud di Bruxelles, quando si è presentato per avere una nona dose di vaccino dopo averne già ricevute otto presentandosi ogni volta con carte d’identità di altre persone. Le autorità sospettano che l’uomo, apparentemente in buona salute al momento del fermo, si sia prestato, dietro compenso, a farsi iniettare dosi al posto di chi non voleva vaccinarsi ma mirava ad acquisire ugualmente il green pass.

Secondo quanto si è appreso, anche le altre otto persone coinvolte nella vicenda sono state identificate. Il caso sarebbe stato scoperto nell’ambito di una operazione condotta dalla Procura di Liegi che ha portato a individuare circa duemila green pass falsi in circolazione.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
belgio coronavirus green pass liegi vaccino anti covid
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved