egitto-scorpioni-mordono-500-persone-ad-assuan
Keystone
14.11.2021 - 13:40
Aggiornamento: 17:30
Ansa, a cura de laRegione

Egitto, scorpioni mordono 500 persone ad Assuan

Il motivo che ha portato gli animali a spostarsi dalle proprie tane agli insediamenti urbani sarebbe da ricercare nelle forti piogge torrenziali

Scorpioni hanno morso più di 500 persone nel governatorato di Assuan, nel sud dell’Egitto, dopo essere stati costretti a lasciare le loro tane dalle piogge torrenziali.

Lo riferisce il sito Sada Elbalad citando il Ministero della Salute egiziano che però ha negato informazioni, peraltro di fonte ufficiale, circa la morte di tre persone avvelenate da questi pericolosi aracnidi.

«503 cittadini hanno ricevuto un antidoto ad Assuan, dopo essere stati morsi da scorpioni che hanno lasciato le loro tane a causa delle piogge torrenziali», ha dichiarato Khaled Abdel Ghaffar, il ministro egiziano dell’istruzione superiore e della ricerca scientifica ma che è il ministro della Salute ad interim.

In precedenza, un sottosegretario del Ministero della Salute egiziano ad Assuan, Ehab Hanafy, aveva affermato che «3 persone sono state uccise e altre 450 sono rimaste ferite da punture di scorpione a causa del maltempo e delle ultime inondazioni che hanno colpito ieri Assuan».

La città ieri era stata colpita da violente grandinate, forti venti e piogge, sottolinea il sito di Al Arabiya ricordando che le punture di scorpione di solito non sono fatali e in genere causano solo dolore, intorpidimento, formicolio e gonfiore.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
assuan egitto piogge torrenziali scorpioni
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved