sidney-va-far-la-spesa-e-scopre-un-pitone-nel-negozio
19.08.2021 - 07:13
Aggiornamento : 12:21

Sidney, va far la spesa e scopre un pitone nel negozio

Insolito incontro per una soccorritrice di animali, che tra gli scaffali di un supermercato si è ritrovata faccia a faccia con un pitone. Salvi entrambi

Scena da film horror in un supermercato di Sydney, in Australia, dove negli scorsi giorni un pitone è spuntato all'improvviso da uno scaffale del reparto di un negozio. A trovarselo di fronte, una cliente che, esperta di rettili e per nulla spaventata, con l'aiuto dei commessi ha provveduto di persona a portare via il serpente, lungo 3 metri. La donna, soccorritrice di fauna selvatica, come testimoniano le telecamere della videosorveglianza, si è ritrovata la testa della bestiolina a circa 20 cm dal suo volto. Senza farsi prendere dal panico, ha subito informato i dipendenti del supermercato della presenza potenzialmente pericolosa, chiedendo aiuto per portare il pitone fuori. Grazie a un apposito contenitore utilizzato nel salvataggio di serpenti è tornata tra gli scaffali e ha convinto la bestiolina a entrare nel box. 

Il pitone è stato poi liberato nella boscaglia, un habitat naturale per le specie che vivono tra la vegetazione nei paraggi di Sidney. Cosa ci facesse il lungo rettile all'interno del negozio non è chiaro. Probabilmente vi era entrato nottetempo, annidandosi nel soffitto, per poi ritrovarsi in mezzo agli scaffali, dove è rimasto nascosto fino all'alba.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
australia pitone sidney
© Regiopress, All rights reserved