covid-in-francia-proseguono-le-proteste-contro-il-green-pass
Keystone
Estero
14.08.2021 - 11:100

Covid, in Francia proseguono le proteste contro il Green Pass

Previsti circa 250'000 dimostranti nelle piazze del Paese. A Parigi sono in programma tre manifestazioni

Gli oppositori del Green Pass scendono in piazza oggi in Francia per il quinto fine settimana consecutivo, con oltre 200 eventi in programma, pochi giorni dopo l'entrata in vigore della misura nella maggior parte dei luoghi pubblici.

Secondo una fonte della polizia, le autorità prevedono "circa 250'000 manifestanti" nelle piazze del Paese, contro gli oltre 237mila stimati la settimana scorsa dal ministero dell'Interno, più del doppio rispetto agli inizi della protesta a metà luglio. Da parte sua, il collettivo militante Le Nombre Jaune, che pubblica un conteggio città per città su Facebook, ha reso noto che sabato scorso in Francia sono scesi in piazza oltre 415mila manifestanti.

Oggi a Parigi, dove la presenza dell'estrema destra impedisce un fronte comune, sono previste tre manifestazioni, mentre il sud del Paese dovrebbe vedere il maggior numero di dimostranti: soprattutto a Tolone, Montpellier, Nizza, Marsiglia e Perpignan.

I manifestanti denunciano che il Green Pass costituisce un ostacolo alla loro "libertà", se non addirittura una "dittatura sanitaria". Accuse, queste, che il governo respinge di fronte a un coronavirus sempre più agguerrito a causa della variante Delta.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved