ULTIME NOTIZIE Estero
l’invasione russa
5 ore

Mosca risponde ai tank, missili ipersonici sull’Ucraina

Almeno 11 morti nei raid. Putin e Zelensky chiudono la porta ai colloqui
cisgiordania
5 ore

Esercito israeliano irrompe a Jenin: 10 morti

Scontri durante un’operazione definita di ‘antiterrorismo’ in un campo profughi. Dura presa di posizione di Abu Mazen. Hamas: ‘Tel Aviv la pagherà’
Giamaica
6 ore

Usain Bolt frodato per 12,7 milioni di dollari

L’otto volte campione olimpico truffato da una società di investimento privata che avrebbe raggirato pure molte altre persone e uffici governativi
balcani
6 ore

Solo il 43% dei serbi vuole entrare nell’Ue

Nel sondaggio non si dicono convinti di voler abbracciare l’Unione europea. Il sistema sociale più ambito? Quello svizzero
russia
6 ore

Putin mette al bando Meduza ‘Testata indesiderata’

Il media indipendente nel mirino della censura del Cremlino: ‘Non molliamo’
Stati Uniti
7 ore

Smantellata una maxirete internazionale di hacker

Basato negli Stati Uniti, il gruppo Hive Ransomware aveva estorto più di 100 milioni di dollari a persone o compagnie di tutto il mondo
Estero
7 ore

Settantaquattro milioni non bastano: Cedu in affanno

Troppi ricorsi e troppi pochi fondi per la Corte europea dei diritti umani. A fine 2022 i fascicoli pendenti erano ancora oltre 74mila
Estero
10 ore

Piccolo Stato, grande multa: San Marino sanziona Facebook

Meta Inc. ha perso il ricorso e dovrà pagare 4 milioni di euro per la diffusione indebita dei dati di circa 12’700 sammarinesi
Estero
11 ore

Al Memoriale della Shoah ‘I Simpson deportati ad Auschwitz’

I murales dell’artista aleXsandro Palombo sono apparsi sui muri della Stazione centrale a Milano presso il Binario 21, luogo di partenza per i lager
14.07.2021 - 20:45

La variante Delta galoppa, casi triplicati in Austria

Anche in Olanda e in Spagna crescono esponenzialmente i contagi: restano basse le ospedalizzazioni

Ansa, a cura de laRegione
la-variante-delta-galoppa-casi-triplicati-in-austria
Centro vaccinale a Lione, in Francia (Keystone)

La variante Delta non accenna a frenare la sua corsa ai contagi in Europa, dove i Paesi ormai vivono assediati dalle nuove ondate della pandemia in un periodo delicato come quello dell'estate, con la sua stagione turistica tanto importante per molte economie duramente colpite dalle conseguenze dell'emergenza.

Nel giro di una settimana, l'Austria ha visto triplicarsi il numero dei nuovi contagi, 332 tra venerdì e sabato contro gli appena 107 della settimana precedente. I numeri spaventano anche in Olanda, che sta pagando duramente le riaperture volute dal governo a fine giugno, per le quali il premier Mark Rutte ha chiesto scusa alla popolazione, facendo marcia indietro e chiudendo nightclub e discoteche. Le infezioni nei Paesi Bassi sono infatti cresciute del 500% nell'ultima settimana e hanno portato il tasso di positività al 13,4%, trainate dalla variante Delta. Si tratta del maggior incremento registrato da giugno del 2020.

La Spagna

Anche in Spagna, le regioni corrono ai ripari varando nuove restrizioni per bloccare la corsa di Delta e, dopo Valencia, anche la Catalogna è pronta a reintrodurre il coprifuoco nei comuni più colpiti dalla pandemia per porre un freno alla ormai quinta ondata di contagi, oltre 100 mila in più in sole tre settimane. A crescere nella Comunità catalana sono anche i ricoveri negli ospedali e nelle terapie intensive, e a preoccupare è soprattutto l'età giovane dei contagiati: di 219 persone in intensiva, una su quattro è di età inferiore ai 40 anni. Di fronte alla situazione, il Govern catalano ha già annunciato nuove restrizioni come la limitazione delle riunioni a 10 persone, lo stop per le attività dalle 00.30 e il divieto di mangiare e bere negli spazi pubblici. Misure che il settore sanitario ritiene tuttavia insufficienti per risolvere veramente la situazione.

Il resto del mondo

Anche nel resto del mondo, la Delta spinge i numeri delle infezioni e trascina i Paesi in nuove emergenze. La Russia ha registrato nelle ultime 24 ore 786 decessi per coronavirus, il dato giornaliero più alto dall'inizio della pandemia. In Australia, il lockdown in vigore a Sydney sarà prorogato di "almeno" due settimane.

In Asia, la Corea del Sud ha registrato un nuovo record giornaliero di 1.615 casi di coronavirus, e a poco più di una settimana dall'inizio delle Olimpiadi, a Tokyo le infezioni hanno superato quota mille, un livello mai così alto in oltre due mesi. Per difendersi dalla variante Delta, il mondo punta alle vaccinazioni, una strategia giudicata vincente anche secondo l'Ema, che oggi ha sottolineato come la vaccinazione completa sia "vitale" per avere la massima protezione contro il coronavirus, varianti incluse. Ed è la strategia adottata dalla Francia, che introducendo il pass sanitario per ristoranti, caffè e trasporti di lunga percorrenza come treni e aerei, ha scatenato una vera e propria corsa alle dosi: sono circa 2 milioni le prenotazioni fatte dall'altro ieri sera, e secondo un sondaggio, il 61% dei francesi appoggia le misure annunciate da Macron per scongiurare il rischio di una quarta ondata legata alla Delta.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved