fauci-200-milioni-dosi-vaccino-per-gli-usa-a-inizio-2021
Il vaccino realizzato da Moderna dovrebbe a breve entrare nell'ultima fase di sperimentazione (Keystone)
03.06.2020 - 18:32

Fauci: 200 milioni dosi vaccino per gli Usa a inizio 2021

Secondo l'immunologo della task force contro il covid-19 della Casa Bianca un centinaio di milioni di dosi potrebbe già arrivare alla fine di quest'anno

Circa 200 milioni dosi di vaccino dovrebbero essere disponibili per gli americani dall'inizio del 2021. È la previsione di Anthony Fauci, l'immunologo della task force contro il covid-19 della Casa Bianca.

Secondo Fauci in realtà già un centinaio di milioni di dosi potrebbe arrivare alla fine dell'anno, e il primo vaccino, realizzato da Moderna in collaborazione con il NIAID (Istituto nazionale per le malattie infettive), dovrebbe entrare nella fase 3, ossia l'ultima della sperimentazione, entro metà estate.

Durante la terza fase, l'ultima della sperimentazione, precisa ancora Fauci, sarà effettuata la sperimentazione su 30 mila persone di età compresa tra i 18 e i 55 anni, oltre che ad una parte di anziani che hanno condizioni preesistenti.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved